IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale Don Giovanni Verità del Comune e dell'Accademia degli Incamminati di Modigliana
Piazza Matteotti 5
47015 Modigliana (FORLI'-CESENA)

tel: 0546941019
fax: 0546949514

scrivi
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Modigliana > Struttura dell'inventario

Archivio della Sottoprefettura del Circondario di Modigliana 1808 - 1814
  visualizza XML
fondo
registri 276, buste 3, fascicoli 34, quaderno 1

Il fondo è costituito dalle carte prodotte e acquisite dalla Sottoprefettura del Circondario di Modigliana.
espandi chiudi


La documentazione conservata, non molto consistente, forse anche in ragione del breve tempo di esistenza dell'ente produttore, è rappresentata da decreti e circolari, reparti e ruoli delle contribuzioni dirette, carteggio e liste relativi alle operazioni di leva, carteggio riguardante renitenti alla leva e disertori.
Il materiale è relativo alle mairies comprese nel circondario di Modigliana: Badia Tedalda, Bagno(1), Dovadola, Firenzuola, Galeata, Marradi, Modigliana, Palazzuolo, Portico, Premilcuore, Rocca San Casciano, Santa Sofia, Sestino, Terra del Sole, Tredozio e Verghereto.


NOTA
(1) La Mairie di Bagno, a partire dal 1811, comprendeva anche Sorbano: per maggiori dettagli si veda il profilo storico-istituzionale dedicato alla Sottoprefettura del circondario di Modigliana.

criteri di ordinamento
Il riordino del presente fondo è stato condotto secondo le modalità ed i criteri analoghi a quelli dell'Archivio preunitario del Comune di Modigliana.

storia archivistica
Dopo la soppressione della Sottoprefettura il fondo fu conservato insieme all'archivio comunale e subì nel tempo gli stessi cambiamenti di sede di quest'ultimo(1).
Per quanto riguarda la consistenza del fondo le uniche notizie in nostro possesso si trovano nell'inventario Zati e risalgono quindi al 1846. Il materiale descritto nell'inventario benché quantitativamente un po' più consistente rispetto a quanto pervenuto ad oggi(2), è comunque abbastanza esiguo.
Precedentemente al 1846 è possibile quindi che vi siano stati danni o dispersioni di documenti, in particolare nel 1814 quando i locali della Sottoprefettura furono devastati dai briganti, ma purtroppo la documentazione non offre notizie precise al riguardo(3).


NOTE
(1) Per maggiori notizie sui trasferimenti delle carte si rinvia alla sezione Storia archivistica dedicata all'Archivio preunitario del Comune di Modigliana.
(2) Cfr. "Inventario dei libri ...", cit., pp. 160-161, 176-178.
(3) La notizia sulle devastazioni prodotte dai briganti si trova in un decreto del sottoprefetto relativo alle spese per la ricostruzione dei locali (AsCM, Sottoprefettura del circondario di Modigliana, Decreti e circolari, reg. 6, n. 48, 18 marzo 1814).

lingua della documentazione
Parte della documentazione è in lingua francese o bilingue

strumenti di ricerca
Zati GuidoInventario dei libri, filze e documenti delle Comunità di Modigliana, Tredozio e luoghi pii esistenti nell'archivio della Cancelleria civica completamente riordinato dal cancelliere Guido Zati nell'anno 1846 previe le debite superiori autorizzazioni, 1846, con appendici fino al 1859
Registro, pp. 197.
L'inventario si trova in ASFI, Soprintendenza agli archivi toscani.

unità di descrizione separate
Nel fondo Archivio preunitario del Comune di Modigliana, serie Carteggio dei maires, filza 6 si conserva carteggio inviato al sottoprefetto dal prefetto del dipartimento dell'Arno, dal presidente del Consiglio di circondario e dai maires relativo allo Spedale dei poveri di Cristo e alle contribuzioni dirette.
Insieme al fondo archivistico della Sottoprefettura nell'Archivio storico del Comune di Modigliana si conserva anche materiale a stampa, soprattutto legislazione, relativa alla dominazione francese:
- "Bulletin des lois de la République française", Paris, de l'Imprimerie de la République, aa. II prairial 22 (10 giu. 1794) -XII floreal 1 (21 aprile 1804) (con lacuna aa. VII-VIII);
- "Bollettino delle leggi, decreti imperiali e deliberazioni della Giunta di Toscana pubblicate nei dipartimenti dell'Arno, dell'Ombrone e del Mediterraneo", Firenze, Piatti, 1808 - 1809, tomi XVIII + 1 vol. indice;
- "Bulletin des lois de l'Empire français", Paris, de l'Imprimerie impériale, serie 4.a, aa. XIII brumaire (ott. - nov. 1804) - 1814, tomi XIX (dal vol. X bilingue francese - italiano)
- "Stato e descrizione dei beni stabili destinati al pagamento dei 32000000 del debito pubblico di Toscana", Firenze, Stamperia di Guglielmo Piatti, 1810, vol. I, pp. 329.
- "Stato e descrizione dei beni stabili destinati al pagamento dei 32000000 del debito pubblico di Toscana. parte seconda. Case, fabbriche ed officine", Firenze, Stamperia di Guglielmo Piatti, 1810, vol. II, pp. 653.
- "Stato delle domande dei beni rustici presentate nel primo termine di due mesi dal primo maggio a tutto il 30 giugno 1810", Firenze, nella stamperia Cambiagi, 1810, pp. 32.
- "Stato delle domande dei predi urbani consistenti in case, fabbriche ed officine presentate nel primo termine di due mesi dal dì primo luglio a tutto il 31 agosto 1810", Firenze, nella stamperia Cambiagi, 1810, pp. 53.
- "Formulario degli atti civili", contenente:
- decreto ordinante la pubblicazione del titolo 2 (atti dello stato civile) e del titolo 5 (matrimonio) del codice Napoleone e del formulario degli atti civili, 30 aprile 1808, pp. 7 num.;
- estratto del codice Napoleone, titolo 2 e titolo 5, 11 marzo 1803, pp. 27 s.n.;
- formulario degli atti civili, s.d., pp. 29 num.;
- "Tariffa delle tassazioni e spese dei tribunali d'appello e prima istanza dell'Impero francese, con quella degli avvocati, giudici di pace, patrocinatori di cause, notari, uscieri, copisti ecc.", Firenze, Giovacchino Pagani, 1808, pp. 136;
- "Formulario dei notari dell'impero francese ad uso dei notari dei dipartimenti della Toscana ai termini delle nuove disposizioni del codice civile", Firenze, Giovacchino Pagani, 1808, pp. IV, 112.


codice interno: 254 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Sabina Brandolini (Archimemo), 2008

realizzato per
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna
[L.R. 18/2000 Piani bibliotecari 2004 e 2006. Intervento diretto]

Importazione da Sesamo 4.1
Regesta.exe, 2010

Intervento redazionale
IBC - Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna, 2015