IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Associazione Italia Nostra - Sezione di Modena
Corso Vittorio Emanuele II 52
41100 Modena (MODENA)

tel: 3409227345

scrivi
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Modena > Struttura dell'inventario

Carte Giovanni Losavio 1972 - 1997
  visualizza XML
vai al soggetto produttore: Giovanni Losavio

fondo
fascicoli 9

Il fondo è costituito dalla documentazione prodotta da Giovanni Losavio durante l'espletamento delle funzioni di vice presidente poi presidente nazionale dell'Associazione Italia nostra e di consigliere e presidente del consiglio regionale dell'Emilia Romagna dell'associazione.
espandi chiudi



storia archivistica
Il materiale documentario consegnato da Giovanni Losavio alla sezione modenese dell'Associazione Italia Nostra era inizialmente condizionato all'interno di circa 30 buste, in parte fascicolato, in parte in forma sciolta. Ad un primo esame, ci si è resi conto che gran parte della documentazione era costituita da fascicoli tematici perfettamente integrabili con quelli già presenti nell'archivio della sezione dell'associazione, in particolare con quelli della serie "'Battaglie' della sezione: attività volte alla salvaguardia del patrimonio storico, artistico e naturale del territorio modenese"; entrambe le tipologie, infatti, erano riconoscibili per il fatto che presentavano una titolazione originale scritta a matita sulla coperta anteriore del fascicolo. Ad un esame più attento si è potuto constatare che la documentazione conservata in fascicoli, pur presentando le stesse caratteristiche tipologiche sopra descritte, non poteva essere totalmente integrata con i dossier tematici, in quanto le carte erano sì prodotte da Giovanni Losavio, ma non sempre in veste di presidente della sezione. Si sono, infatti, potute riscontrare tre tipologie di fascicoli creati da Losavio: quelli in cui operava in veste di direttore dell'Istituto dei beni culturali della regione Emilia Romagna (per un totale di 2 buste), quelli in cui operava in veste di vice presidente e poi presidente dell'associazione nazionale di Italia Nostra (per un totale di 2 buste) e, infine, quelli in cui operava in veste di presidente del consiglio regionale per l'Emilia Romagna dell'Associazione (all'incirca 1 busta). Si è potuto, inoltre, notare che cinque fascicoli erano misti, nel senso che presentavano carte tenute assieme in uno stesso fascicolo perché riguardanti uno stesso argomento, ma indirizzate a Losavio o da lui redatte, ora come presidente dell'Istituto dei beni culturali, ora come presidente della sezione modenese di Italia Nostra. Tale aspetto è estremamente interessante per capire l'operato di Losavio, il quale si occupava del problema indifferentemente come funzionario ministeriale o come sostenitore di Italia Nostra, focalizzando la propria attenzione sul problema in sé.
Mentre sono stati riconsegnati al proprietario i documenti prodotti durante l'espletamento delle funzioni di direttore dell'Istituto dei beni culturali, sono stati descritti i documenti prodotti durante l'espletamento delle funzioni di presidente nazionale e di presidente del consiglio regionale dell'associazione.

modalità di acquisizione
Il materiale documentario è stato consegnato da Giovanni Losavio alla sezione modenese di Italia Nostra contestualmente a documentazione riguardante attività della sezione, la quale è ora ordinata e descritta nell'inventario dell'Associazione Italia Nostra - sezione di Modena.


codice interno: 295 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Jessica Pagani (CSR), 2010

Revisione a cura di
Laura Cristina Niero (Progetto ArchiviaMo), 2010

realizzati per
Progetto ArchiviaMo

Intervento redazionale a cura di
IBC - Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna, 2010