IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Istituto per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea della provincia di Forlì-Cesena
Via Cesare Albicini 25
47121 Forlì (FORLI'-CESENA)

tel: 054328999
fax: 054328999

scrivi
scrivi (PEC)
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Forlì > Struttura dell'inventario

Archivio dell'Associazione nazionale reduci dalla prigionia - Federazione provinciale di Forlì 1945 - 1948
  visualizza XML
fondo
fascicoli 15, registri 5, buste 2

L'archivio è costituito dalla documentazione prodotta e raccolta dall'Associazione nazionale reduci dalla prigionia - Federazione provinciale di Forlì nell'espletamento delle proprie funzioni, dall'anno della sua costituzione, il 1945, fino alla sua fusione con l'Associazione nazionale combattenti, per dare vita nel 1947 all'Associazione nazionale combattenti e reduci.
espandi chiudi


Le carte prodotte - nei pochi mesi di vita - dall'Associazione reduci della prigionia di Forlì sono organizzate nelle seguenti serie e non presentano apparenti lacune:
- Verbali del Consiglio direttivo provinciale, dal 1945 al 1947
- Assemblee dei soci, 1945
- Circolari del Comitato provinciale, dal 1945 al 1947
- Carteggio, dal 1945 al 1947
- Assistenza, dal 1945 al 1947. Si tratta di documentazione relativa all'assistenza ai soci da parte del Comitato provinciale reduci di Forlì,
- Protocolli della corrispondenza, dal 9 maggio 1945 al 3 maggio 1947
- Soci, dal 1945 al 1948 con i fascicoli nominali dei soci.

criteri di ordinamento
L'Archivio del Comitato provinciale reduci dalla prigionia al momento del suo trasferimento presso la sede attuale risultava frammisto alla documentazione archivistica prodotta dalla Federazione provinciale di Forlì dell'Associazione nazionale combattenti e reduci ed a quella prodotta dalla Sezione forlivese. L'elenco di consistenza elaborato dalla cooperativa Ebla nel 2013 ha facilitato una prima individuazione e separazione dei documenti del Comitato dal materiale restante con la conseguente ricostruzione delle serie archivistiche afferenti all'archivio del Comitato.
Si noti che anche dopo la nascita formale dell'Anr, con Congresso nazionale di Roma del 1946, e per tutto il periodo fino alla fusione con l'Associazione nazionale combattenti, la Federazione forlivese ha continuato ad utilizzate il timbro di protocollo intestato al Comitato provinciale reduci, mentre il carteggio in arrivo e partenza fa riferimento alla nuova Associazione.

storia archivistica
L'archivio del Comitato provinciale reduci è confluito nel fondo archivistico della Federazione provinciale combattenti e reduci di Forlì in virtù della fusione avvenuta fra il 1946 ed il 1947 tra l'Associazione nazionale reduci dalla prigionia e l'Associazione nazionale combattenti. L'Archivio del Comitato provinciale reduci dalla prigionia di Forlì attualmente è conservato presso l'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea della Provincia di Forlì-Cesena, secondo una Convenzione di deposito firmata in data 20 novembre 2013 dall'Associazione nazionale Combattenti e Reduci, Federazione delle Provincie di Forlì-Cesena e Rimini e dall'Istituto.


codice interno: 540 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Fabrizio Monti, 2016

realizzato per
Istituto per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea della provincia di Forlì-Cesena

Intervento redazionale a cura di
Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Servizio biblioteche archivi musei e beni culturali, 2018