IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Museo civico Monsignor Domenico Mambrini di Galeata
Via Pianetto Borgo
47010 Galeata (FORLI'-CESENA)

tel: 0543981854
(Museo)
0543975428
(Direttore museo Caterina Mambrini)
fax: 0543981021

scrivi
sito web

responsabile: Caterina Mambrini scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Galeata > Struttura dell'inventario

Archivio della Cancelleria di Galeata 1575 - 1865 (con lacune)
  visualizza XML
vai al soggetto produttore: Cancelleria comunitativa di Galeata

fondo
filze 80, buste 2, registri 63, fascicoli 8

Il fondo comprende le carte prodotte e acquisite dal cancelliere di Galeata relativamente alla Podesteria poi Comunità e ai luoghi pii (Opera dell'Umiltà di Galeata, compagnie della misericordia e del gonfalone di Santa Sofia). Oltre alle leggi, bandi e ordini a stampa del governo centrale e agli editti, avvisi e notificazioni del cancelliere, la documentazione più consistente è rappresentata dal carteggio ricevuto dal 1695(1) fino al 1863, dai copialettere in arrivo (dal 1575 al 1767) e in partenza (1801-1865).
espandi chiudi


É presente anche documentazione di ambito contrattuale (obblighi di camarlinghi e di conduttori di proventi, accolli di strade) e quella relativa allo stato civile e al censimento della popolazione.
Sono presenti inoltre campioni di strade, ordinazioni di lavori di strade, un libro di memorie di incanti e tributi, i campioni di censi e livelli, i debitori di canoni di livello, documenti giustificativi e prospetti di volture di estimi, stati dei beni e delle rendite della comunità e luoghi pii, un registro delle imborsazioni dei camarlinghi, un catalogo dei medici e chirurghi, inventari e stime di beni parrocchiali, inventari di libri, scritture e beni mobili appartenenti alla Cancelleria, al Tribunale, alle comunità e luoghi pii della Podesteria poi Comunità di Galeata.

(1) Nonostante nel periodo della Mairie la cancelleria comunitativa fosse abolita, la serie copre anche gli anni 1808-1814 poiché la documentazione dei maires è stata rilegata nelle stesse filze assieme alla documentazione dei cancellieri.

criteri di ordinamento
Il riordino del presente fondo è stato condotto secondo le modalità e i criteri già enunciati nei Criteri di ordinamento dell'Archivio storico del Comune di Galeata.
Per quanto riguarda i copialettere, che in tutti gli inventari antichi e recenti erano descritti in un'unica serie, si è proceduto a separare la documentazione sulla base dei produttori, distinguendo la corrispondenza della cancelleria da quella dei maires e dei gonfalonieri.
Per quanto riguarda il carteggio in alcuni casi non è stato possibile separare la documentazione: le 2 filze in cui si trova rilegato insieme carteggio dei maires e dei cancellieri (1808-1816) sono state attribuite alla Cancelleria, in quanto ultimo soggetto operante.

storia archivistica
L'archivio è verosimilmente passato presso la sede municipale galeatese all'atto della soppressione dell'ente, per poi rimanervi.

strumenti di ricerca
AsCG, fondo Cancelleria di Galeata, serie Inventari:
- "Inventario di libri, scritture, masserizie et altro, attenenti alla Cancelleria, Palazzo pretorio e Chiesa dell'Umiltà di Galeata, rifatto l'anno 1753", 1753-1785 con aggiunte al 1801.
- "Inventari della Cancelleria di Galeata", 1805-1814.
- Inventari diversi riguardanti le comunità di Galeata e Santa Sofia e l'Opera dell'Umiltà, 1814-1865.


codice interno: 868 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Massimo Rossi (Open Group), 2014

realizzato per
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna
[L.R. 18/2000. Piano bibliotecario 2009. Intervento diretto]

Intervento redazionale a cura di
IBC - Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna, 2015