IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Fiumalbo
Via Capitano Alberto Coppi 2
41022 Fiumalbo (MODENA)

tel: 053673922
(Centralino)
fax: 053673074

scrivi
sito web

responsabile: Graziano Santi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Fiumalbo > Struttura dell'inventario

Archivio del Patronato scolastico San Giuseppe di Fiumalbo anni Sessanta - 1978
  visualizza XML
fondo
fascicoli 2, registri 10

L'archivio del Patronato scolastico san Giuseppe di Fiumalbo si presenta poco corposo, non completo nella sua articolazione e molto lacunoso. Ciò che oggi resta della documentazione rappresenta sicuramente una parte residuale di quello che doveva essere l'originario patrimonio documentario dell'istituzione; resta tuttavia a testimonianza di quella che doveva essere una struttura articolata capace di garantire assistenza agli alunni con attività quali l'erogazione di indumenti e calzature, di quaderni e cancelleria, di buoni per libri di testo, con l'organizzazione dei trasporti scolastici dalle frazioni a Fiumalbo. Significativo è anche il materiale documentario afferente alla gestione del personale, agli stipendi, ai contributi e alle assicurazioni stipulate per gli insegnati del doposcuola.
espandi chiudi


Tra la documentazione si segnalano poi gli estratti e le deliberazioni del consiglio del Patronato che, all'ordine del giorno, riportano con regolarità l'approvazione del bilancio consuntivo, la proposta del preventivo e la ricognizione dei beni patrimoniali.

criteri di ordinamento
L'archivio del Patronato scolastico San Giuseppe di Fiumalbo è stato individuato durante le fasi di riordino dell'archivio di deposito del Comune di Fiumalbo.
I pochi registri e i fascicoli individuati erano conservati senza nessun tipo di organizzazione e collocati per terra o su scaffalture senza costituire un nucleo ben definito; non esiste inoltre nessun tipo di strumento di corredo della documentazione.
Il materiale afferente al Patronato scolastico San Giuseppe di Fiumalbo è stato quindi riunito e poi ordinato per serie nel rispetto dell'ordine cronologico.

informazioni sul contesto di produzione
Sono poche le tracce documentarie che permettono di riscostruire i passaggi fondamentali della storia del Patronato scolastico di Fiumalbo: tale difficoltà è dovuta all'incompletezza e alle lacune dell'archivio.
Le vicende del Patronato scolastico sono tuttavia inseribili in quell'arco cronologico che accomuna tanti comuni italiani: nel 1911 con la Lg. 4 giugno 1911 n.487 furono infatti istituiti e resi operativi i patronati scolastici per incentivare la scolarizzazione e fornire assistenza agli alunni; nel 1977, con l'art.45 del DPR n.616 furono infine soppressi: così le loro funzioni di assistenza scolastica, i loro servizi e i loro beni furono attribuiti ai comuni in cui il Patronato risiedeva.
I documenti più antichi rintracciabili nell'archivio del Patronato scolastico del comune di Fiumalbo ne attestano l'attività dall'anno scolastico 1965-1966 con una delibera di approvazione del bilancio consuntivo (Estratto dal registro delle deliberazioni, 11 agosto 1966, n.1).
Più agevole la ricostruzione degli ultimi atti risalenti al 1978. Il Patronato scolastico, per adeguarsi alle disposizioni di legge emanate un anno prima, tra il mese di settembre e quello di ottobre del 1978 cessò la sua attività e consegnò al comune tutti i suoi beni. Tale circostanza è documentata dal registro di protocollo in data 28 ottobre 1978 "[...] passaggio al Comune dei beni e rapporti giuridici del Patronato scolastico" e "Ultimi atti Patronato scolastico"; la cessazione dell'attività è testimoniata anche da un libro di cassa che per il giorno 22 settembre 1978 registra "[...] il Patronato scolastico passa al comune".

storia archivistica
L'archivio del Patronato scolastico San Giuseppe è oggi conservato presso l'archivio storico comunale di Fiumalbo in virtù del passaggio delle competenze e di tutti i beni di proprietà sancito nel 1977, con l'art.45 del DPR n.616.
Manca qualsiasi riferimento documentario alla tenuta delle carte e degli atti prodotti e ricevuti dal Patronato nel periodo della sua attività: nell'"Inventario dei beni mobili di proprietà del Patronato scolastico", che riporta l'elencazione dei beni mobili ed immobili e la descrizione del loro stato, non compare infatti nessuna voce riferibile all'archivio e ai documenti.

unità di descrizione collegate
Si segnala che il carteggio amministrativo comunale - categoria 9 Istruzione Pubblica- permette di individuare il comune di Fiumalbo come l'istituzione pubblica di riferimento che, in diverse occasioni, su sollecitazione del patronato, stanziò ed erogò fondi straordinari destinati soprattuto all'organizzazione dei trasporti degli alunni. Lo stanziamento dei fondi è rintracciabile anche nelle delibere del Consiglio comunale di Fiumalbo.


codice interno: 888 - 001

informazioni redazionali
Inventario sommario a cura di
Angelica Barberini e Margherita Beggi (Open Group), 2016

realizzato per
Comune di Fiumalbo

Intervento redazionale a cura di
Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Servizio biblioteche archivi musei e beni culturali, 2017