IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Fondazione Teatro Due di Parma
Viale Francesco Basetti 12/a

43121 Parma (PARMA)

tel: 0521282212
(Centralino)

sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > La didattica in archivio > > Struttura dell'inventario

  Archivio del Festival internazionale teatro universitario di Parma 1953 - 1978
  visualizza XML
fondo
fascicoli 34
sei in: Archivio storico della Fondazione Teatro Due di Parma 1953 - 2000

Il fondo archivistico del Festival internazionale del teatro universitario di Parma comprende l'unica serie del "Carteggio" nella quale è conservata la ricca documentazione relativa all'organizzazione delle varie edizioni della manifestazione a partire dalla prima del 1953 fino all'ultima del 1975 (con seguiti al 1978, costituiti da materiali inerenti festivals internazionali e corrispondenza): si tratta soprattutto dei programmi degli eventi e dei bilanci; della corrispondenza con enti e compagnie teatrali; di materiale promozionale inviato dalle compagnie sia nazionali che estere o predisposto per il pubblico degli spettacoli (libretti di sala, pieghevoli, ecc.); opuscoli a stampa e copioni; fotografie e rassegna stampa.
espandi chiudi



criteri di ordinamento
L'intervento di riordino ed inventariazione del fondo archivistico del Festival internazionale del teatro universitario di Parma ha richiesto una preliminare indagine generale sulla documentazione, seguita dalla schedatura dei fascicoli: sulla base di quanto emerso da questa prima fase di lavoro, è stata identificata un'unica serie, quella del "Carteggio" a cui attribuire i fascicoli presenti. Essi erano tutti dotati di titolo proprio e di estremi cronologici attribuiti dall'ente; quest'ultimi sono stati verificati e, dove necessario, aggiornati sulla base dell'analisi delle carte contenute. Grazie al buono stato di conservazione in cui si trovava la documentazione, non è stato necessario sostituire alcun contenitore originale.
All'interno della serie, le singole unità archivistiche sono state ordinate cronologicamente e descritte riportando i seguenti dati: numero progressivo, intitolazione, estremi cronologici, contenuto, descrizione estrinseca e segnatura. La descrizione inventariale è stata realizzata nel rispetto degli standards internazionali di descrizione archivistica ISAD (G) e ISAAR (CPF).

storia archivistica
Il fondo archivistico del Festival internazionale del teatro universitario di Parma, conservato nell'archivio del Teatro Due, non risulta essere mai stato oggetto di un intervento di riordino ed inventariazione precedente a quello attuale, pertanto non esiste alcun tipo di strumento di corredo. La documentazione è correttamente conservata, ossia in buone condizioni ambientali, in un armadio chiuso collocato al 1° piano della sede del teatro. Dal 1953, anno della prima edizione, fino al 1969 sede del Festival è sempre stato il Teatro Regio di Parma; soltanto nel 1970 il Comune assegna i locali dell'ex Enal, oggi Teatro Due. A giustificare la presenza di questo fondo nell'archivio di Teatro Due concorre indubbiamente questo cambiamento di sede per il Festival, ma insieme vi contribuisce il fatto che i protagonisti della storia di questa manifestazione sono gli stessi che ritroviamo all'interno delle esperienze sia del CUT e della sua prima compagnia teatrale, sia di "La Compagnia del Collettivo" e del Teatro Stabile poi.


codice interno: 347 - 001.024