IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > > Struttura dell'inventario

  Appunti e note [1928 - 1985]
  visualizza XML
serie
unità documentarie 234, fascicoli 95, quaderni 7
sei in: Archivio Michelangelo Antonioni [1928] - 2008

La presente serie archivistica raccoglie appunti, note e scritti di varia natura prodotti dal regista durante la sua carriera.
espandi chiudi


Il materiale è organizzato in due sottoserie: Scritti e note e Appunti sciolti.
Mentre la prima raccoglie per lo più quaderni, blocchi e fascicoli relativi prevalentemente a fasi di lavorazione delle sceneggiature di film, realizzati e non, e a progetti editoriali, la seconda raccoglie più che altro riflessioni e annotazioni manoscritte e dattiloscritte prese dal regista per fermare idee e concetti che magari avrebbero poi costituito materiale da cui prendere spunto per lo sviluppo di progetti.

criteri di ordinamento
Come è già stato ricordato le schede contengono anche le descrizioni realizzate da Francesco Di Chiara nel suo intervento. Di Chiara utilizzò le segnature attribuite all'epoca dell'intervento di Carlo di Carlo. Data l'importanza che questi riferimenti rivestono per la comprensione delle descrizioni stesse, e per i rimandi tra le varie unità costituenti la presente serie archivistica, sono stati riportati senza apporre alcuna modifica, mantenendo l'organizzazione in due sottoserie del materiale.
Sono state invece leggermente modificate nella forma, ma non nel contenuto, le descrizioni di Di Chiara per renderle più omogenee e facilmente leggibili all'interno di uno strumento di ricerca inventariale come quello redatto nel presente intervento. Si è ritenuto opportuno, inoltre, modificare l'ordinamento delle unità all'interno delle singole sottoserie, preferendo un ordine per oggetto e cronologico. In questo modo è possibile visualizzare le schede relative agli stessi oggetti in modo sequenziale, rendendo più agevoli eventuali attività di ricerca e consultazione della base dati.

storia archivistica
Il materiale raccolto nella presente serie archivistica è stato organizzato in unità durante l'intervento di Carlo di Carlo nel corso degli anni '90. Successivamente tra il settembre 2013 e l'ottobre 2014 è stato eseguito sul presente nucleo documentario un intervento di descrizione analitica finalizzato all'integrazione delle informazioni contenute nell'intervento di Carlo, effettuato da Francesco Di Chiara, grazie a una borsa di studio finanziata da Lions Ferrara Host e Lions Ferrara Diamanti, curato dalle Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara e in collaborazione con l'Archivio Storico Comunale di Ferrara, l'Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna e la Soprintendenza archivistica per l'Emilia Romagna.
Le descrizioni raccolgono moltissime informazioni relative ai contenuti e alle caratteristiche estrinseche della documentazione. Ogni scheda infatti presenta una parte dedicata all'analisi dei contenuti e un parte relativa alla descrizione delle caratteristiche estrinseche dell'unità descritta. Sono stati esplicitati i riferimenti relativi alle opere di Michelangelo Antonioni evidenziando collegamenti con altre unità conservate all'interno della serie archivistica; sono stati analizzati i supporti (tipo di carta, fogli provenienti magari da uno stesso quaderno o taccuino) e gli strumenti utilizzati per la compilazione (macchine da scrivere, penne con relative indicazioni sugli inchiostri) e annotazioni eventualmente presenti (sia di mano dello stesso Antonioni che di di Carlo). Tutte queste informazioni sono state utili ad identificare al meglio il materiale riconducendolo alle opere del regista, permettendo anche di ipotizzare gli estremi cronologici della loro compilazione, dato che risultano raramente presenti riferimenti temporali espliciti sulla documentazione. Il lavoro di Francesco Di Chiara è un preziosissimo contributo estremamente valido ai fini di una ricerca approfondita su questa parte del complesso archivistico. Le riflessioni sull'intervento svolto da parte del ricercatore sono raccolte in una relazione che riteniamo un utile strumento di lettura del lavoro da lui svolto.


codice interno: 943 - 001.004