Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale Francesco Leopoldo Bertoldi di Argenta
Via Cappuccini 4/a

44011 Argenta (FERRARA)

tel: 0532330245
(Referente per l'Archivio storico)
0532330264
(Sportello Biblioteca)
fax: 0532330271

scrivi (Referente per l'Archivio storico)
clicca qui per pec

sito web

responsabile: Nerina Baldi scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Argenta > Visualizzazione XML

Archivio del Comune appodiato di Filo

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00199-0000000" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0000194">Comune appodiato di Filo (Argenta)</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>96</extent>
            <genreform>registri</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>24</extent>
            <genreform>mazzi</genreform>
        </physdesc>
        <unitid encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code">199 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio del Comune appodiato di Filo
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="18120108-18831231">08 gennaio 1812 - 1883</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>L'archivio del comune appodiato di Filo ha subito gravissimi danni in seguito al bombardamento alleato del 12 aprile 1945.
Esso era conservato, almeno in parte, presso la sede dell'archivio del comune capoluogo già nel XIX secolo ed un elenco della documentazione presente è fornito nella "Rubrica degli atti dell'Archivio Comunale Antico" redatta nel 1934 (1) in occasione del trasferimento dalla sede dell'archivio presso l'edificio scolastico comunale alla nuova sede presso il Palazzo ex Galli, sede dell'asilo Infantile "Vittorio Emanuele".
Secondo questo elenco l'archivio era costituito da ottantasei unità archivistiche (non ne viene data una definizione) di "corrispondenza" (2) per gli anni che vanno dal 1600 al 1863 oltre a un numero (non precisato) di registri di protocollo relativi agli anni dal 1808 al 1859, oggi perduti.
L'archivio superstite è costituito soprattutto da documentazione contabile oltre che da scarso materiale proveniente dall'ufficio di stato civile di cui, però, non vi è traccia nell'elenco citato (3).


(1) Cfr. carteggio amministrativo b. 975.
(2) A differenza di quanto accade per gli archivi delle frazione di Consandolo e S. M. Codifiume per la quale si parla espressamente di "corrispondenza e contabilità".
(3) In riferimento alla nota precedente è, però, possibile che in queste unità insieme al carteggio fosse conservata anche documentazione contabile senza che nell'elenco ciò sia indicato esplicitamente.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 4 conditions of access and use area">
        <phystech encodinganalog="ISAD 4 - 4 physical characteristics and technical requirements">
            <note>
                <p>stato di conservazione buono</p>
            </note>
        </phystech>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 5 allied materials area">
        <relatedmaterial encodinganalog="ISAD 5 - 3 related units of description">
            <p>Documentazione catastale relativa al comune di Filo è conservata nel fondo dell'Archivio storico del Comune di Argenta (e descritta nell'inventario dell'archivio comunale nella serie "Estimi e catasti").</p>
        </relatedmaterial>
    </descgrp>
</c>