Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale Francesco Leopoldo Bertoldi di Argenta
Via Cappuccini 4/a

44011 Argenta (FERRARA)

tel: 0532330245
(Referente per l'Archivio storico)
0532330264
(Sportello Biblioteca)
fax: 0532330271

scrivi (Referente per l'Archivio storico)
clicca qui per pec

sito web

responsabile: Nerina Baldi scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Argenta > Visualizzazione XML

Raccolta Luigi Magrini

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00205-0000000" level="collection">
    <did>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code" identifier="AS00205" label="Comune di Argenta" repositorycode="ER.IBC">205 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Raccolta Luigi Magrini
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="17020607-19680630">07 giugno 1702 - 30 giugno 1968</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <arrangement encodinganalog="ISAD 3 - 4 system of arrangement">
            <p>I numeri arabi riportati nel campo della segnatura antica fanno riferimento al corrispondente numero dell'elenco dattiloscritto relativo alla donazione (cfr. sezione: opere manoscritte, n. 7).</p>
        </arrangement>
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>La raccolta comprende materiale manoscritto e a stampa prodotto o raccolto da Luigi Magrini e donato al comune nel 1952 da Luisa Magrini.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <note encodinganalog="ISAD 6 - 1 note">
        <p>Il materiale č contenuto nella busta n. 2034 del precedente censimento.</p>
    </note>
</c>