Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Archivio storico comunale di Carpi
Piazzale Re Astolfo 1

41012 Carpi (MODENA)

tel: 059649960

scrivi
sito web (Palazzo dei Pio - Pagina web Archivio storico)

responsabile: Giulia Dal Maso scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Carpi > Visualizzazione XML

Archivio della Podesteria di Carpi

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00750-0000001" level="fonds">
    <did>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>15</extent>
            <genreform>buste</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>2</extent>
            <genreform>registri</genreform>
        </physdesc>
        <physloc>Deposito IV D 1 e Direzione</physloc>
        <physloc>Compatto 44</physloc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code">0750 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio della Podesteria di Carpi
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="17720101-18141231">1772 - 1814</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <bioghist encodinganalog="ISAD 2 - 2 administrative - biographical history">
            <p>In seguito al riordinamento amministrativo dello stato e all'emanazione del codice estense (1771) si procedette alla riorganizzazione degli uffici periferici del governo estense. Venne quindi ridefinita la figura del podestà o luogotenente di governo, di nomina ducale, nello stato immediato.</p>
        </bioghist>
        <custodhist encodinganalog="ISAD 2 - 3 archival history">
            <p>Nell'inventario del 1963 la documentazione relativa alla Podesteria di Carpi, risulta archiviata sotto la denominazione di "Archivio dell'avvocato Giulio Cesare Ferrari", sotto economo ducale, provvisore e podestà di Carpi (1).

(1) Giulio Cesare Ferrari (Carpi 1749-1817), di nobile famiglia, fu distinto letterato e poeta. Svolse attività di magistrato e di notaio, ricoprendo in periodo estense e per tutto il periodo napoleonico diverse cariche pubbliche. Il 15 agosto 1808 fu nominato podestà di Carpi, carica che mantenne fino al 1814. Giuseppe Saltini, nella sua "Cronaca di Carpi", nel dare notizia della sua morte, avvenuta il 12 giugno 1817, ne ricorda le capacità politiche e umane sottolineando come "nei tempi più critici, e calamitosi che trovavasi la città egli colla sua prudenza sempre seppe calmare il livore degli incolleriti".</p>
        </custodhist>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>- Comunità 1772-1795, 1 busta;
- Chiese, opere pie 1780-1794, 1 busta;
- "Copialettere del sottoeconomo Giulio Cesare Ferrari", 1786 - 1800, 1 registro (Direzione);
- Alloggi, municipalità e carte relative a sanità e argomenti vari, 1796-1803, 1 busta;
- Governo repubblicano 1796-1797, 1 busta contenente avvisi a stampa;
- Municipalità 1804, 1 busta;
- Amministrazione dipartimentale 1804-1805, 2 buste;
- Podesteria di Carpi 1808-1814, 8 buste;
- Registro di atti esibiti al Podestà dal 27 dicembre 1807 al 27 aprile 1808, 1 registro.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
</c>