IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale di Russi
Via Godo Vecchia 10

48026 Russi (RAVENNA)

tel: 0544587640

scrivi
sito web

responsabile: Marcella Domenicali scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Russi > Visualizzazione XML

Archivio dell'Ente comunale di assistenza di Russi

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00917-0000001" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0000273">Ente comunale di assistenza di Russi</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>19</extent>
            <genreform>buste</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>275</extent>
            <genreform>registri</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>491</extent>
            <genreform>fascicoli</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code">917 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio dell'Ente comunale di assistenza di Russi
            <title type="altra denominazione">Archivio dell'ECA di Russi</title>
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19370216-19790929">16 febbraio 1937 - 29 settembre 1979</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <custodhist encodinganalog="ISAD 2 - 3 archival history">
            <p>Non si hanno notizie sulle vicende della documentazione archivistica dell'Ente Comunale di Assistenza di Russi nei primi decenni della sua attività; da un lato essa deve essere andata progressivamente accumulandosi presso l'amministrazione dell'ente, a partire dalla presa in carico il 1° luglio 1937 di tutta la documentazione conservatasi fino alla soppressione della precedente Congregazione di carità; dall'altro praticamente tutto l'archivio della stessa Congregazione fu ben presto trasferito alle amministrazioni con finalità ospedaliere distaccate dall'ECA di Russi nel 1939 e unite appunto nelle nuove "Opere Pie Raggruppate&quot;.
Così l'intervento di riordino e di inventariazione sommaria compiuto da Mirella Maria Plazzi e Patrizia Carroli di CAR - Cooperativa archivisti ricercatori negli anni 1996-1997 su tutto l'Archivio storico del Comune di Russi e i suoi archivi aggregati, poté verificare che quasi tutto l'archivio del locale Ente Comunale di Assistenza - passato in punta di diritto a essere conservato dall'Archivio storico comunale quale archivio aggregato in applicazione del Decreto del Presidente della Repubblica n. 616 del 24 luglio 1977 e della Legge Regionale dell'Emilia-Romagna n. 10 del 17 febbraio 1978 - si trovava ancora nei locali del sottotetto del Centro Culturale Polivalente, cioè dello stesso edificio che aveva ospitato la sede dell'ECA e che poi è divenuto sede dell'intero archivio storico comunale. Qui le carte si presentavano in disordine, conservate in cassette lignee che non ne consentivano un'adeguata conservazione, e furono oggetto di un primo riordino con l'individuazione di alcune serie documentarie.
Contestualmente alcuni registri e buste relative all'ECA russiano furono recuperate presso l'archivio delle già ricordate Opere Pie Raggruppate di Russi (2 buste di corrispondenza, 1937-1945; 2 registri di protocollo, 1937 e 1941; 5 registri di bilanci preventivi, 1938-1942 e i verbali delle adunanze relativi al periodo 1937-1940), che avevano condiviso un'unica amministrazione con l'ECA per il periodo fra 1937 e 1939; questo stesso archivio conserva pure gli archivi delle Opere Pie &quot;Eredità Don Ottaviano Ricci&quot;, &quot;Opera Pia Luigi Carlo Farini&quot; e &quot;Opera Pia Claudia Babini", che - sempre in punta di diritto - dovrebbero pertenere come archivi aggregati all'archivio dell'ECA, che le ha amministrate fino al termine della sua attività.
In quella occasione l'archivio venne ricondizionato all'interno di nuove buste d'archivio che ricevettero una numerazione univoca da 1 a 72, con il numero 60 bis; per la correttezza sostanziale dell'ordinamento e per la praticità di reperimento degli atti, questa numerazione è poi stata conservata come segnatura attuale.
Infatti è stato a partire da questa situazione che, negli anni 2017-2018 è stato infine condotto l'intervento di riordino e di inventariazione analitica della documentazione archivistica dell'Archivio storico comunale di Russi e degli archivi ad esso aggregati promosso dall'Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Soprintendenza per i beni librari e documentari, che ha portato al recupero della distinta identità e autonomia dei complessi archivistici afferenti i diversi enti produttori, alla ricostituzione dell'ordinamento originario delle serie documentarie e alla loro descrizione nel rispetto degli standards internazionali di descrizione archivistica ISAD (G) e ISAAR (CPF).</p>
        </custodhist>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <arrangement encodinganalog="ISAD 3 - 4 system of arrangement">
            <p>La sedimentazione delle carte legata all'attività dell'ente si riflette in maniera coerente in un ordinamento archivistico e in una struttura d'archivio caratterizzati da una sistematica organizzazione della documentazione per le più consuete serie di natura strettamente deliberativa, amministrativa e contabile, organizzate a serie aperte ad accrescimento cronologico per ciascuna tipologia di atti.</p>
        </arrangement>
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>L'archivio dell'Ente comunale di assistenza di Russi si mostra con chiarezza come il risultato della accumulazione progressiva della documentazione prodotta dall'ente nel corso del tempo per il perseguimento delle sue finalità preminenti, e quindi sostanzialmente dei consueti nuclei documentari delle serie deliberative degli organismi direttivi, della corrispondenza d'ufficio organizzata con precisi sistemi di classificazione rispecchiati fedelmente nel ricorso alla prassi della protocollazione, della contabilità generale (mastri, giornali, bilanci preventivi, conti consuntivi, mandati, reversali) e particolare (somministrazione di generi e contributi in denaro ai poveri, assistenza ai profughi, soccorso invernale).</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 4 conditions of access and use area">
        <otherfindaid encodinganalog="ISAD 4 - 5 finding aids">
            <p>Mirella Maria Plazzi, Patrizia Carroli (CAR - Cooperativa archivisti ricercatori), Archivio storico del Comune di Russi: inventario, 1997. Inventario [Dattiloscritto, pp. 137].</p>
        </otherfindaid>
    </descgrp>
</c>