Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Castello d'Argile
Piazza Gadani 2

40050 Castello d'Argile (BOLOGNA)

tel: 0516868811
(centralino)
0516868812
(URP)
fax: 051976084

scrivi
clicca qui per pec

sito web

responsabile: Massimiliano Schiavina scrivi

Affidamento funzioni di fruizione a Biblioteca comunale
Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > La didattica in archivio > Comune di Castello d'Argile > Visualizzazione XML

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS01416-0000001" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0001044">Patronato scolastico di Castello d'Argile</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>
                <emph altrender="ml certi">1</emph>2
            </extent>
            <genreform>buste</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>28</extent>
            <genreform>registri</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>37</extent>
            <genreform>fascicoli</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>1</extent>
            <genreform>mazzo</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code">1416 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio del Patronato scolastico di Castello d'Argile
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19460610-19981126">
                <emph>con susseguenti fino al 26 novembre 1998</emph>10 giugno 1946 - 14 ottobre 1978
            </unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <custodhist encodinganalog="ISAD 2 - 3 archival history">
            <p>Non si hanno notizie sulle vicende della documentazione archivistica del Patronato scolastico di Castello d&rsquo;Argile dall&rsquo;epoca della sua istituzione, a parte l&rsquo;ovvia considerazione che essa sar&agrave; andata accumulandosi presso la sede dell&rsquo;ente e l&rsquo;altrettanto evidente constatazione che tutto quando era stato prodotto dalle origini fino almeno alla fine dell&rsquo;amministrazione autonoma dei Patronati, a seguito del loro affidamento ai Comitati comunali dell&rsquo;Opera Nazionale Balilla nel 1930, deve essere andato disperso per uno o pi&ugrave; scarti inconsulti, forse proprio all&rsquo;atto di quell&rsquo;affidamento o in seguito a breve distanza di tempo.
Infatti documentazione prodotta ex novo ha cominciano a sedimentare a partire dalla ripresa dell&rsquo;attivit&agrave; autonoma dell&rsquo;ente nel biennio 1946-1947, e cos&igrave; ha fatto fino alla fine della sua attivit&agrave;. Nel caso particolare di Castello d&rsquo;Argile, il passaggio ai Comuni delle funzioni, del patrimonio e del personale del locale Patronato &egrave; ben testimoniato dal verbale di consegna del 18 aprile 1981 con cui il presidente in carica all&rsquo;atto dello scioglimento, don Dino Ferrari, e la segretaria dell&rsquo;ente Emanuela Cavalieri trasmisero al sindaco di Castello d&rsquo;Argile Guido Maccaferri tutti gli effetti del cessato ente compreso l&rsquo;archivio, sommariamente descritto come contenente: esercizi finanziari dal 1946 al 1977; verbali del comitato di gestione dal 1951 al 1972; registro soci; verbali di consegna; inventari; regolamenti e statuti; registri di protocollo dal 1965 al 1978; libri paga degli anni 1965 e 1971-1978; libri mastri degli anni 1971-1978; libro cassa degli anni 1965-1978; corrispondenza, circolari e carteggio vario degli anni 1946-1978; assistenza degli anni 1956-1971; conto corrente postale e abbonamenti ATC; bollettari vari; album fotografici; carteggio sparso. Questa consistenza &egrave; tutto sommato fedelmente rispecchiata nell&rsquo;archivio giunto fino a oggi.
Anche questo archivio fu descritto negli elenchi di consistenza compilati negli anni 1984-1985, quando fu promosso un primo intervento sistematico di riordino della documentazione comunale argilese che fu affidato all&rsquo;archivista Elio Maccagnani, e negli anni 1996-1997 quando fu redatto un nuovo &ldquo;Inventario topografico della documentazione archivistica conservata presso il Municipio di Castello d&rsquo;Argile&rdquo; a cura di Aurelia Casagrande.
Infine nell&rsquo;anno 2021 anche l&rsquo;archivio del Patronato scolastico di Castello d&rsquo;Argile &egrave; stato interessato da un intervento di riordino e di inventariazione analitica, che ha portato al recupero della distinta identit&agrave; e autonomia dei complessi archivistici afferenti i diversi enti produttori, alla ricostituzione dell&rsquo;ordinamento originario delle serie documentarie e alla loro descrizione nel rispetto degli standards internazionali di descrizione archivistica ISAD (G) e ISAAR (CPF).</p>
        </custodhist>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <arrangement encodinganalog="ISAD 3 - 4 system of arrangement">
            <p>La sedimentazione delle carte legata all&rsquo;attivit&agrave; dell&rsquo;ente si riflette coerentemente in un ordinamento archivistico e in una struttura d&rsquo;archivio caratterizzati da una sistematica organizzazione della documentazione che si &egrave; andata incrementando per accumulazione cronologica a serie aperta.</p>
        </arrangement>
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>L&rsquo;archivio del Patronato scolastico di Castello d&rsquo;Argile appare chiaramente come il risultato della accumulazione progressiva della documentazione prodotta dall&rsquo;ente nel corso del tempo per il perseguimento delle sue finalit&agrave; preminenti, e quindi &egrave; sostanzialmente concentrata attorno alle pratiche per l&rsquo;assistenza somministrata e per la gestione amministrativo-contabile dei beni e dei servizi affidatile.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 4 conditions of access and use area">
        <otherfindaid encodinganalog="ISAD 4 - 5 finding aids">
            <p>Elio Maccagnani, <em>Inventario archivio alla data del 1&deg; ottobre 1985</em>, 1985, <em>pro manuscripto</em>.
Aurelia Casagrande, <em>Inventario topografico della documentazione archivistica conservata presso il Municipio di Castello d&rsquo;Argile</em>, 1997, <em>pro manuscripto</em>.</p>
        </otherfindaid>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 5 allied materials area">
        <bibliography encodinganalog="ISAD 5 - 4 publication note">
            <bibref>
                <extref>
                    <date type="accesso">6/6/2022</date>https://sol.unibo.it/SebinaOpac/resource/2-dal-1700-ai-giorni-nostri-con-informazioni-essenziali-sulla-storia-ditalia-di-bologna-e-dei-comuni/UBO1579312
                </extref>
                <imprint>
                    <date>1997</date>
                    <geogname>Cento</geogname>
                    <publisher>Siaca Arti Grafiche</publisher>
                </imprint>
                <num>p. 241.</num>
                <persname role="autore">Magda Barbieri</persname>
                <title>La terra e la gente di Castello d'Argile e di Venezzano ossia Mascarino. Due comunità - due chiese - un comune. Volume II. Dal 1700 ai giorni nostri</title>
            </bibref>
        </bibliography>
    </descgrp>
</c>