IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Archivio storico comunale Don Giacomo Zaccaria di Meldola
Piazza F. Orsini 12

47014 Meldola (FORLI'-CESENA)

tel: 0543499423
(Protocollo-URP (Municipio))
fax: 0543490353

scrivi (protocollo-urp utilizzabile per contattare Bevoni Alfiera)
sito web (Nella home page link per archivio storico)

responsabile: Alfiera Bevoni scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Archivi > Archivio storico comunale Don Giacomo Zaccaria di Meldola > Archivio dell'Asilo infantile di Meldola

Archivio dell'Asilo infantile di Meldola     1872-1995

espandi chiudi
consistenza
  • 7 metri lineari complessivi 
  • 680 pezzi (buste, registri, mazzi, etc.) 
descrizione
  • L'Asilo infantile non amministrato dalla Congregazione di Carità fu fondato da egregi cittadini nel 1863 grazie ad offerte di S. M. il Re, sussidi del Regio Governo, della Provincia e di altri generosi benefattori. L'Istituto, avente per scopo l'educazione e l'assistenza ai bambini dai 3 ai 6 anni, cominciò a funzionare in data 10 maggio 1866 per iniziativa municipale, con 10 bambini maschi e 10 femmine, numero destinato ad aumentare di anno in anno, fino a gestire locali con una capacità massima di ricovero di 230 fanciulli. La direzione fu affidata fin dagli inizi alle Figlie della Carità di San Vincenzo de' Paoli. L'asilo aveva il compito di provvedere al proprio mantenimento col concorso del Municipio, della Congregazione di Carità, con le proprie mensualità e con pubbliche e private beneficenze. Eretto in ente morale con Regio Decreto 24 marzo 1878, l'Asilo infantile nel 1938 fu raggruppato con l'Ente Istituti Riuniti di Ricovero di Meldola. Con deliberazione CC n. 49 del 27 febbraio 1984 il Comune di Meldola ne stabilì l'estinzione e il conseguente trasferimento all'Amministrazione comunale dei relativi beni-servizi e del personale; l'ente morale fu formalmente soppresso con decreto regionale n. 4 del 10/05/1984.
    Il complesso è costituito da:
    Carteggio dal 1872 al 1995 (fascicoli 379);
    Statuti e rettifiche dal 1878 al 1941 (fascicolo 1);
    Conto finanziario e consuntivo dal 1892 al 1981 (registri 54);
    Bilanci di previsione dal 1894 al 1985 (registri 32);
    Protocolli dal 1894 al 1982 (registri 7, fascicoli 1);
    Giornale di cassa dal 1901 al 1982 (registri 17);
    Giornale dei mandati dal 1906 al 1936 (registri 12);
    Deliberazioni - estratti dal 1906 al 1982 (registri 6, fascicoli 29);
    Repertorio atti del Segretario dal 1928 al 1972 (registri 2);
    Atti sulle proprietà - eredità - contratti - affitti dal 1922 al 1979 (fascicoli 68);
    Consiglio - amministrazione - soci dal 1932 al 1964 (fascicoli 4);
    Verbali e verifiche di cassa dal 1933 al 1943 (registri 11);
    Mastri dal 1941 al 1983 (registri 30);
    Registri di Assistenza A.A.I. dal 1955 al 1963 (registri 8)
    Registri di iscrizione e frequenza dal 1958 al 1977 (registri 16, fascicoli 1);
    Inventari dal 1970 al 1980 (registri rf. 2)
conservato presso: Archivio storico comunale Don Giacomo Zaccaria di Meldola    da: sempre

strumenti di ricerca

espandi chiudi
  • - Aurora Bombacci, Inventario dell'archivio storico comunale di Meldola, 2010. Elenco di consistenza [Dattiloscritto (redazione provvisoria; descrive: documentazione 1900-1960 e archivi aggregati)]

dati aggiornati al 31/12/2013

espandi chiudi
aggiornamento a cura di
  • Archivio storico comunale Don Giacomo Zaccaria di Meldola
verifica a cura di
  • Ufficio Beni culturali della Provincia di Forlì-Cesena
validazione a cura di
  • IBC-Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna