IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Istituto Alcide Cervi
Via Fratelli Cervi 9

42043 Gattatico (REGGIO EMILIA)

tel: 0522678356
3358015788
(Referente per i fondi archivistici, prof.ssa Gabriella Bonini)
fax: 0522477491

scrivi
scrivi
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Archivi > Istituto Alcide Cervi > Archivio Mario Lasagni

Archivio Mario Lasagni     sec. XX prima metà-sec. XX seconda metà

espandi chiudi
consistenza
  • 12 metri lineari complessivi 
  • 72 pezzi (buste, registri, mazzi, etc.) 
descrizione
  • Il fondo, donato all’Istituto Cervi, consta di 72 fascc., per lo più suddivisi e tematizzati dallo stesso Lasagni, disposti in 71 faldoni (in totale 3.917 documenti catalogati in perfetto stato di conservazione). Si tratta di materiali a stampa (leggi, circolari, opuscoli, documenti convegnistici e atti amministrativi), di suoi dattiloscritti (materiale epistolare, annotazioni, interventi ufficiali, articoli) e manoscritti (appunti, lettere, bozze di articoli e interventi), relativi alle problematiche del mondo contadino e agli studi negli anni in cui fu Segretario provinciale dei Coltivatori Diretti (1951-61), Segretario dell'Alleanza dei Contadini dell'Emilia Romagna (1963-77), Presidente Regionale della Confcoltivatori (1977-79), membro della Direzione Nazionale di tali associazioni (1951-79). A ciò si aggiungono l'attività redazionale come direttore de “Il lavoratore dei Campi” (1955-62) e 12 fascc. relativi al periodo in cui fu Assessore provinciale all'Agricoltura a Reggio Emilia
conservato presso: Istituto Alcide Cervi    da: 2000

strumenti di ricerca

espandi chiudi
  • - Maria Grazia Manghi, Sabrina Vicari, Inventario dell'archivio Mario Lasagni, 2000. Inventario [Dattiloscritto, pp. 74 (Indice in: Quaderni del Museo Cervi , n. 1, pp. 73-86)]

dati aggiornati al 31/12/2013

espandi chiudi
aggiornamento a cura di
  • Istituto Alcide Cervi
verifica a cura di
  • U.O. Valorizzazione Archivio storico e Protocollo della Provincia di Reggio Emilia
validazione a cura di
  • IBC-Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna