Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Valsamoggia - Municipio di Bazzano
Piazza Garibaldi 1
Loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BOLOGNA)

tel: 051836411
fax: 051836440

scrivi
clicca qui per pec

sito web (Comune di Valsamoggia)
sito web (Fondazione Rocca dei Bentivoglio)

responsabile: Simona Maccaferri scrivi

Affidamento funzioni di fruizione a Fondazione Rocca dei Bentivoglio

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Comune di Valsamoggia - Municipio di Bazzano

Comune di Valsamoggia - Municipio di Bazzano

descrizione

espandi chiudi
nota storica
  • Il Comune di Valsamoggia è stato istituito, a far data dal 1 gennaio 2014, con L.R. n 1 del 7 febbraio 2013 a seguito della fusione dei 5 Comuni di Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno in Provincia di Bologna. I beni demaniali e patrimoniali dei preesistenti Comuni sono trasferiti al demanio ed al patrimonio del Comune di Valsamoggia: i relativi archivi sono da considerarsi storici fino al 31/12/2013 data di cessazione dell'ente produttore. La gestione degli archivi comunali, al pari degli altri istituti culturali civici di Valsamoggia, è affidata alla Fondazione Rocca dei Bentivoglio, in base alla convenzione approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 7 del 27/02/2018.
    Il Comune da sempre conserva presso di sè il proprio archivio storico e, a partire dal XIX sec., anche quelli di uffici e magistrature statali, mai trasferiti al competente Archivio di Stato di Bologna. Nel 1806 lo stesso Archivio di Stato, per esigenze di spazio, diede in deposito temporaneo all'Ufficio del conciliatore, che aveva sede nella Rocca di Bazzano, i fondi prodotti dai Vicariati e dal Capitanato della Montagna di Bazzano. Quando in anni successivi l'Archivio di Stato richiese al Conciliatore la restituzione dei fondi depositati, questi risultò esserne privo, in quanto nel frattempo la documentazione era stata trasferita nella sede comunale, completata nella seconda metà del XIX secolo. Con convenzione del 19/03/2009 l'Archivio di Stato di Bologna ha formalizzato il deposito presso il Comune di Bazzano dell'Archivio dei vicariati e del capitanato della montagna e degli altri fondi di pertinenza statale.
bibliografia relativa al patrimonio documentario

archivi

espandi chiudi

strumenti di ricerca

espandi chiudi

condizioni di accesso

espandi chiudi
Data l’esigenza di un costante adeguamento alla normativa vigente in materia di prevenzione e contrasto all’epidemia COVID-19, si invitano gli utenti a rivolgersi direttamente al Conservatore ai recapiti indicati, per verificare puntualmente le condizioni di accesso, le modalità di consultazione e i servizi erogati.

dati aggiornati al 31/08/2021