Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Fiscaglia - Sede di Migliaro
Piazza XXV aprile 8
Loc. Migliaro
44027 Fiscaglia (FERRARA)

tel: 0533654150
fax: 0533654772

scrivi
scrivi (Ufficio Segreteria)
clicca qui per pec

sito web


Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Comune di Fiscaglia - Sede di Migliaro

Comune di Fiscaglia - Sede di Migliaro

descrizione

espandi chiudi
nota storica
  • Il Comune di Fiscaglia è stato istituito, a far data dal 1 gennaio 2014, con L.R. n. 18 del 7 novembre 2013 a seguito della fusione dei 3 Comuni di Massa Fiscaglia, Migliarino e Migliaro in Provincia di Ferrara. I beni demaniali e patrimoniali dei preesistenti Comuni sono trasferiti al demanio ed al patrimonio del Comune di Alto Reno Terme: i relativi archivi sono da considerarsi storici fino al 31/12/2013 data di cessazione dell'ente produttore. Resta al momento invariata la situazione logistica della documentazione, che risulta collocata presso le tre sedi municipali.
    Lo stato di ordinamento e inventariazione del patrimonio documentario si presenta diversificato. A Massa Fiscaglia l'archivio della Comunità (1450-1789) subì diversi trasferimenti da quando, dalla stanza sopra la sacrestia fu collocata nella sede della Comunità (fine '700). Nel 1801 gran parte della documentazione fu trasferita a Codigoro, forse nel tentativo di raggruppare gli archivi prenapoleonici e contestualmente fu redatto un elenco di consistenza. Successivamente buona parte di questa documentazione sembra sia andata dispersa. Solo nel 1985 fu effettuato un ulteriore intervento volto al restauro di alcuni pezzi. Migliarino, annesso nel 1598 allo Stato Pontificio e, in seguito, frazione di Migliaro tra il 1817 e il 1881, con RD 2 gennaio 1881 riacquistò la sede municipale e l'archivio in quanto divenuto amministrazione municipale autonoma. Successivamente con RD 2 dicembre 1883 n. 1736 il Comune di Migliaro assunse la denominazione di Comune di Migliarino e la stessa località di Migliaro divenne frazione del nuovo comune. Migliaro tornò poi ad essere amministrazione municipale autonoma con DPR 5 giugno 1963, n. 936. Non si hanno notizie particolari sulla documentazione storica comunale, salvo dispersioni relative al carteggio amministrativo e alle serie contabili anni 1861-1883. Per quanto riguarda Migliaro infine, la documentazione afferente l'archivio storico della Comunità di Migliaro è a Migliarino, per le vicende sopra accennate. Nell'attuale sede municipale, costruita nel 1978, si conserva documentazione dagli anni '50 del Novecento afferente il Comune istituito nel 1963.

strumenti di ricerca

espandi chiudi
  • - Patrizia Luciani, Elenco di consistenza e topografico [Comune di Migliaro], 2004. Elenco di consistenza

condizioni di accesso

espandi chiudi
Data l’esigenza di un costante adeguamento alla normativa vigente in materia di prevenzione e contrasto all’epidemia COVID-19, si invitano gli utenti a rivolgersi direttamente al Conservatore ai recapiti indicati, per verificare puntualmente le condizioni di accesso, le modalità di consultazione e i servizi erogati.

dati aggiornati al 31/08/2021