Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Provincia di Piacenza
Via Garibaldi 50

29121 Piacenza (PIACENZA)

tel: 05237951
(Centralino)
fax: 0523326376

scrivi
clicca qui per pec

sito web


Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > Conservatori > Provincia di Piacenza
scheda conservatori 1 di 0

Provincia di Piacenza

descrizione

espandi chiudi
nota storica
  • La Provincia fu fondata nel 1860. La sua prima sede fu Palazzo Mandelli e si presume che qui fosse conservato anche l'archivio. Nel 1887 essa si trasferì presso Palazzo Vigoleno per circa 30 anni, fino a quando non fu costruito l'attuale palazzo in via Garibaldi. Nel 1983 la Provincia depositò all'Archivio di Stato di Piacenza parte della documentazione dal 1861 al 1928. All'archivio storico provinciale sono aggregati alcuni archivi di enti soppressi nel 1912; furono poi acquisiti nel 1978 l'archivio dell'Ospedale psichiatrico provinciale, nel 1980 gli archivi di vari Consorzi, nel 1991 il Comitato prezzi e nel 1997 l'archivio dell'Azienda provinciale turismo. La documentazione nel corso degli anni è stata sottoposta a molteplici interventi di riordino, che da ultimo hanno interessato la serie del Carteggio amministrativo, in vista anche della pubblicazione della guida ai fondi dell'archivio storico provinciale. Il 22/07/2010 la Provincia di Piacenza ha depositato un'ulteriore sezione di archivio storico presso l'Archivio di Stato comprensiva della documentazione riferibile agli anni dal 1929 al 1970 e ha pubblicato la guida.

archivi

espandi chiudi

strumenti di ricerca

espandi chiudi
  • - Paola Fornasari (Provincia di Piacenza), Elenco documentazione contenuta negli archivi provinciali di Via Garibaldi, 2001. Elenco di consistenza [Database]
  • - Paola Fornasari (Provincia di Piacenza), La Provincia di Piacenza e il suo archivio 1860-1970, 2011. Guida

condizioni di accesso

espandi chiudi
Data l’esigenza di un costante adeguamento alla normativa vigente in materia di prevenzione e contrasto all’epidemia COVID-19, si invitano gli utenti a rivolgersi direttamente al Conservatore ai recapiti indicati, per verificare puntualmente le condizioni di accesso, le modalità di consultazione e i servizi erogati.

dati aggiornati al 31/08/2021