IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Alseno
Piazza XXV Aprile 1

29010 Alseno (PIACENZA)

tel: 0523945511
(Centralino)
0523945516
(Biblioteca Comunale - Ufficio Istruzione-Cultura)
fax: 0523949445

scrivi (Segreteria)
scrivi (Biblioteca Comunale - Ufficio Istruzione-Cultura)
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Alseno > Struttura dell'inventario

Archivio delle Scuole elementari di Alseno 1898 - 1924
  visualizza XML
vai al soggetto produttore: Scuole elementari di Alseno

fondo
mazzi 25

L'archivio delle Scuole di Alseno si identifica di fatto con la sola serie dei registri scolastici, contenenti gli elementi riassuntivi della valutazione periodica in ciascun materia, delle assenze e dei voti degli allievi e dei risultati degli scrutini finali.
espandi chiudi



criteri di ordinamento
La sedimentazione di un così omogeneo nucleo di documentazione si riflette logicamente in un ordinamento strettamente cronologico dei registri, organizzati per anno scolastico.

storia archivistica
Non si hanno notizie sulle vicende della ridotta documentazione archivistica delle scuole elementari di Alseno, né dei tempi e dei modi con cui essa è giunta presso l'Archivio storico del Comune di Alseno, talché prevedibilmente non vi si fa riferimento tra gli aggregati dell'archivio comunale alsenese nella descrizione di questo fatta da Piero Castignoli nel 1969.
Successivamente l'incarico di riordino dell'Archivio storico comunale di Alseno, affidato con la delibera della Giunta municipale di Alseno n. 1/17 del 25 gennaio 1980 a Luigi Maffini, si sostanzierà nella redazione di un "Inventario degli atti d'archivio 1806-1968 del Comune di Alseno" in forma di manoscritto, che si presenta come un elenco di consistenza topografico al livello dell'unità archivistica di condizionamento fisico; in esso gli archivi aggregati all'Archivio storico comunale vengono considerati come "serie chiuse", cioè non più soggette a incremento, e tra essi quella dei "Registri scolastici", raccolti in 25 mazzi per anno scolastico dal 1898-1899 al 1923-1924. Tale situazione è poi stata riscontrata in seguito dai successivi elenchi di ricognizione della documentazione degli archivi storico e di deposito stilati da Primina Arbasi nel 1994 e da Paola Evangelista e da Elena Nironi nel 2012. Al momento non si hanno peraltro notizie utili a verificare se la documentazione scolastica posteriore al 1924 sia ancora conservata ed, eventualmente, dove.
Quindi, nell'ambito dell'intervento di riordino e di inventariazione analitica della documentazione archivistica dell'Archivio storico comunale di Alseno e degli archivi ad esso aggregati promosso negli anni 2011-2013 dall'Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Soprintendenza per i beni librari e documentari, si è provveduto al recupero della distinta identità e autonomia di questo e degli altri complessi archivistici afferenti distinti enti produttori, con la ricostituzione dell'ordinamento originario delle serie documentarie e la loro descrizione nel rispetto degli standards internazionali di descrizione archivistica ISAD (G) e ISAAR (CPF). Al termine di queste operazioni si è infine proceduto all'ordinata collocazione della documentazione negli spazi e sugli scaffali predisposti dall'ente conservatore, e all'etichettatura delle unità di conservazione.


codice interno: 397 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Enrico Angiolini (Open Group), 2013 con integrazioni del 2016

realizzato per
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna [L.R. 18/2000. Piani bibliotecari 2007 e 2012. Intervento diretto]

Intervento redazionale a cura di
Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Servizio biblioteche archivi musei e beni culturali, 2016