Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale Antonio Panizzi di Reggio Emilia
Via Farini 3

42121 Reggio nell'Emilia (REGGIO EMILIA)

tel: 0522456084
(Centralino)
0522456090
(Settore manoscritti)
fax: 0522456081

scrivi
sito web

responsabile: Alberto Ferraboschi scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > La didattica in archivio > > Struttura dell'inventario

  "Non c'è tempo da perdere" 1964
  visualizza XML
unità archivistica
fascicolo di cc. di ritagli di giornale 413 5
sei in: Archivio Cesare Zavattini 1918 - 1989 / Lavori cinematografici 1934 - 1988 / "Lavori cinematografici per film (non realizzati)" 1934 - 1985

Progetto di Cesare Zavattini la cui prima stesura risale al 1964, ma che ebbe un'evoluzione sino al 1971-1972, come testimoniato dai numerosi materiali conservati nell'Archivio di Alessandro Blasetti, che, da un certo punto in avanti venne individuato come possibile regista del film.
espandi chiudi


Il deposito Siae risale al 24 giugno 1964; da un certo punto in poi, compare amnche il titolo alternativo: "L'arrivista".
il numero di carte non corrisponde al conteggio originale.

Il fascicolo contiene:

Cartella 1

SOGGETTO

a) "Non c'è tempo da perdere", cc. 1/3; appunti manoscritti; sulla c. 1 è presente un'indicazione di data: "26/6/64";

b) "Non c'è tempo da perdere", cc. 4-8; appunti manoscritti; sulla c. 4 c'è un'indicazione di data: "25/6/?";

c) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24.6.64)", cc. 9-11; dattiloscritto;

d) "Non c'è tempo da perdere", cc. 12-16; sulla c. 12 il titolo è manoscritto in stampatello; dattiloscritto con note e correzioni manoscritte;

e) "Non 'c'è tempo da perdere", cc. 17-23; dattiloscritto;

f) "Non 'c'è tempo da perdere", cc. 24-30; dattiloscritto;

g) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di Cesare Zavattini. Per la regia di Alessandro Blasetti", cc. 31-44; la c. 31bis è un biglietto da visita di Elio Scardamaglia, sul quale è vergata una nota non facilmente interpretabile; dattiloscritto con numerosi correzioni e note manoscritte;

h) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di Cesare Zavattini. Per la regia di Alessandro Blasetti", cc. 45-57; sulla c. 45 è presente un'annotazione manoscritta: "Idea del 1964?"; sulla c. 57 è presente il monogramma "C.Z."; dattiloscritto con note e correzioni manoscritte;

i) "Non c'è tempo da perdere", cc. 58-67; dattiloscritto con note e correzioni manoscritte;

l) "Nota per Berenice [Jolena Baldini]. Non c'è tempo da perdere, 25-6-1964"; cc. 68-74;

m) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film)", cc. 75-85; la dizione "idea per un film" sulla c. 75 è manoscritta; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

n) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film)", cc. 86-96; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

o) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di Cesare Zavattini. Per la regia di Alessandro Blasetti", cc. 97-109; sulla c. 97 è presente una nota manoscritta: "No. Superata"; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

p) "Questa storia si svolge a Roma ...", cc. 110-137; si tratta di un documento di lavoro, con alcune parti dattiloscritte a altre manoscritte;

q) "Non c'è tempo da perdere", cc. 138-153; dattiloscritto;

r) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film)", cc. 154-170; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

t) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24/6/64)", cc. 171-178; sulla c. 171 è presente una nota manoscritta: "Penultima copia, l'originale ce l'ha De Sica, ci sono delle correzioni"; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

u) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24/6/64)", cc. 179-188; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

v) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24/6/64)", cc. 189-198; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

z) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24/6/64)", cc. 199-208; dattiloscritto;

aa) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24/6/64)", cc. 209-218; dattiloscritto;

ab) "Non c'è tempo da perdere (idea per un film - Dep. Siae 24/6/64)", cc. 219-228; dattiloscritto;

Cartella 2

SOGGETTO

ac) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di Cesare Zavattini. Per la regia di Alessandro Blasetti", cc. 1-13; sulla c. 1 è presente una notazione manoscritta: "Maria! 3 copie più l'originale"; dattiloscritto con correzioni e note manoscritte;

ad) "L'arrivista [o Non c'è tempo da perdere]. Depositato alla SIAE il 26/6/1964", cc. 14-24; sulla c. 14 è presente la nota manoscritta: "copiate da Mario"; il titolo è integrato con una nota manoscritta; dattiloscritto con correzioni e note manoscritte;

ae) "L'arrivista [o Non c'è tempo da perdere]. Depositato alla SIAE il 26/6/1964", cc. 25-35; sulla c. 25 è presente la nota manoscritta: "copiate da Mario"; il titolo è integrato con una nota manoscritta; dattiloscritto con correzioni e note manoscritte;

af) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di: Cesare Zavattini", cc. 36-48; dattiloscritto;

ag) "Note aggiuntive a Non c'è tempo da perdere", cc. 49-69; sulla c. 49 è presente una nota manoscritta:"Dopo il soggetto"; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

ah) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di: Cesare Zavattini", cc. 70-80; dattiloscritto;

ai) "Note aggiuntive a Non c'è tempo da perdere", cc. 81-93; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

al) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di: Cesare Zavattini", cc. 94-107; dattiloscritto;

am) "Note aggiuntive a Non c'è tempo da perdere", cc. 108-128; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

an) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di: Cesare Zavattini", cc. 129-139; dattiloscritto;

ao) "Note aggiuntive a Non c'è tempo da perdere", cc. 140-160; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

ap) "Non c'è tempo da perdere. Idea per un film di: Cesare Zavattini", cc. 161-173; dattiloscritto; sulla c. 173 è presente un monogramma originale "C.Z.";

aq) "Note aggiuntive a Non c'è tempo da perdere", cc. 174-194; dattiloscritto con correzioni manoscritte;

DOCUMENTAZIONE

ar) 5 ritagli di giornale con articoli di attualità sul tema dei premi letterari:
- "Tre libri di donne" di Carlo Bo, Il Corriere della Sera, [21 giugno 1964];
- "Lo Strega ad Arpino" di Carlo Laurenzi, Il Corriere della Sera, 9 luglio 1964;
- "La corsa al premio" di Libero Bigiaretti, Paese Sera, 6 luglio 1964;
- "Arpino vince lo Strega '64. Zavattini farà un film sul clima arroventato dei premi letterari" di Giancarlo Vigorelli, [Tempo, 25] Luglio 1964;
- "Zavattini passerà i letterati allo spiedo" di Berenice, Paese Sera, 8 luglio 1964.

unità di descrizione collegate
All'interno dell'Archivio Zavattini sono presenti altri materiali relativi a questo soggetto.
In particolare, Zavattini utilizza la storia nelle puntate dell'1 e 2 novembre del 1976 della trasmissione radiofonica "Voi ed io".
Si veda:
Voi e io. Materiale , [1976], In Archivio Cesare Zavattini, Fondo principale, Serie Radio, Za R 12/3
Altro materiale su questo film (tra cui un trattamento) è presente nell'Archivio Alessandro Blasetti, conservato presso la Cineteca Comunale di Bologna.
Non c'è tempo da perdere, 1971-1972, in Archivio Alessandro Blasetti, Copioni 1928 - 1981; 1995, Progetti non realizzati [1932 - 1978]: http://archivi.ibc.regione.emilia-romagna.it/ead-str/IT-ER-IBC-AS00210-0000779

strumenti di ricerca
Edizione nazionale delle opere di Cesare Zavattini
https://edizionenazionale.cesarezavattini.it/progetto/non-ce-tempo-da-perdere/

SEGNATURE
segnatura attuale: n. Za Sogg. NR 22/1-2
segnatura precedente: Za Sogg. NR 22/1-2
numero di ordinamento definitivo: NR 92

bibliografia
Cesare ZavattiniBasta coi Soggetti!, a cura di Roberta Mazzoni, Milano, Bompiani, 1979, pagg. 21, 325-326
Cesare ZavattiniUomo vieni fuori! Soggetti per il cinema editi e inediti

Uomo vieni fuori! Soggetti per il cinema editi e inediti, a cura di Orio Caldiron, Roma, Bulzoni, 2006, pagg. 282-289
Giancarlo VigorelliArpino vince lo Strega '64. Zavattini farà un film sul clima arroventato dei premi letterari., in «Tempo», Milano, Palazzi, [25] luglio 1964, pagg.[74-75]
Berenice [Jolena Baldini]Zavattini passerà i letterati allo spiedo, in «Paese Sera», Roma, Il Rinnovamento, 8 luglio 1964
Cesare ZavattiniIl banale non esiste. Quindici soggetti mai arrivati sugli schermi.
Il banale non esiste. Quindici soggetti mai arrivati sugli schermi., a cura di Roberta Mazzoni, Milano, Bompiani, 1997, pagg. 165-176