IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale di Imola
Via Emilia 80

40026 Imola (BOLOGNA)

tel: 0542602636
(Centralino)
0542602605
(Ufficio archivi)
fax: 0542602602

scrivi
sito web

responsabile: Gabriele Rossi scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Imola > Visualizzazione XML

Archivio del Comitato comunale per le riparazioni edilizie di Imola

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00244-0000000" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0000226">Comitato comunale per le riparazioni edilizie di Imola</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>47</extent>
            <genreform>fascicoli</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>4</extent>
            <genreform>registri</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code" identifier="AS00244" label="Comune di Imola" repositorycode="ER.IBC">232 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio del Comitato comunale per le riparazioni edilizie di Imola
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19450101-19533112">1945 - 1953</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <acqinfo encodinganalog="ISAD 2 - 4 immediate source of acquisition or transfer">
            <p>La documentazione è stata versata all'Archivio storico comunale nel 1961 insieme con la parte storica dell'Archivio dell'Ufficio tecnico*.

* Cfr. <em>ASCI, Ufficio tecnico (1862-1962), Inventario</em> a cura di Mirella Maria Plazzi, 2006.</p>
        </acqinfo>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>La documentazione testimonia l'attività svolta dal Comitato per le riparazioni edilizie, attività che consisteva essenzialmente nel fungere da tramite fra gli uffici del Genio civile di Bologna e i privati cittadini che intendevano accedere ai contributi messi a disposizione dallo Stato per chi riparasse i propri edifici danneggiati da episodi bellici. Si può trovare quindi la serie delle perizie esaminate dal Comitato (progetti di lavori da eseguirsi, con preventivi di spese e documentazione tecnica); il carteggio (disposizioni, circolari, comunicazioni) relativo ai rapporti fra il Comitato e la Sezione autonoma del Genio civile di Bologna e alcuni elenchi e rubriche relativi appunto alle perizie esaminate ed accolte.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 4 conditions of access and use area">
        <phystech encodinganalog="ISAD 4 - 4 physical characteristics and technical requirements">
            <note>
                <p>La documentazione è condizionata in 14 buste.</p>
            </note>
        </phystech>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 5 allied materials area">
        <relatedmaterial encodinganalog="ISAD 5 - 3 related units of description">
            <p>Nel fondo ASCI, Ufficio tecnico (1862-1962) si trova la documentazione relativa all'attività di riparazione dai danni bellici di edifici e manufatti di proprietà comunale, attività seguita direttamente dai tecnici dell'Ufficio tecnico comunale.</p>
        </relatedmaterial>
    </descgrp>
</c>