Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Associazione nazionale fra mutilati ed invalidi di guerra - Sezione di Modena
Viale Muratori 201

41124 Modena (MODENA)

tel: 059235292
3311267050

scrivi
clicca qui per pec

sito web

responsabile: Adriano Zavatti scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > Inventari on line > Modena > Visualizzazione XML

Archivio della 72° Legione Farini della Milizia volontaria per la Sicurezza nazionale (Modena)

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00476-0000001" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0001529">72a Legione Luigi Farini della Milizia volontaria per la Sicurezza nazionale (Modena)</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>1</extent>
            <genreform>registro</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code">476 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio del 72° Legione Farini della Milizia volontaria per la Sicurezza nazionale (Modena)
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19370102-19430529">02 gennaio 1937 - 29 maggio 1943</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <custodhist encodinganalog="ISAD 2 - 3 archival history">
            <p>Non si hanno notizie sulle vicende della documentazione della 72a Legione "Luigi Farini&quot; della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale (MVSN) stanziata a Modena, che - come quasi tutti gli archivi di enti ed istituti propri del regime fascista - dev'essere andata dispersa dopo il 25 luglio del 1943, con l'eccezione di questo unico registro di protocollo che, in virtù del fatto che con disposizione del 5 giugno 1940 era stata autorizzata la formazione presso questa Legione di un &quot;Reparto mutilati&quot; di mutilati di guerra volontari &quot;fisicamente idonei al servizio di guerra&quot;, e che la sede amministrativa della Legione era presso la &quot;Casa del Mutilato" di Modena, deve essere confluito tra le carte della Sezione ANMIG di Modena che vi aveva sede e averne seguito tutte le vicende. A partire da quella situazione, negli anni 2011-2012 è stato condotto l'intervento di riordino e di inventariazione analitica della documentazione archivistica superstite, con la ricostituzione per quanto possibile dell'ordinamento originario delle serie documentarie e con la loro descrizione inventariale.</p>
        </custodhist>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>L'archivio della "72a Legione &quot;Luigi Farini&quot; della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale di Modena" rispecchia, nella davvero ridottissima consistenza della documentazione sopravvissuta (registri di protocollo e carteggio sciolto), soltanto una ridottissima immagine dell'ordinaria attività burocratica dell'ente.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 5 allied materials area">
        <bibliography encodinganalog="ISAD 5 - 4 publication note">
            <bibref>
                <imprint>
                    <date>1939</date>
                    <geogname>Padova</geogname>
                </imprint>
                <persname role="autore">S. Foderaro</persname>
                <title>La milizia volontaria e le sue specialità. Ordinamento giuridico</title>
            </bibref>
            <bibref>
                <edition>Il regime fascista</edition>
                <imprint>
                    <date>1974</date>
                    <geogname>Bologna</geogname>
                </imprint>
                <num>pp. 85-111</num>
                <persname role="autore">A. Aquarone</persname>
                <title>La milizia volontaria del regime fascista</title>
            </bibref>
            <bibref>
                <edition>"Italia contemporanea", XXXII (1980), n. 141</edition>
                <num>pp. 31-60</num>
                <persname role="autore">E. Valleri</persname>
                <title>Dal partito armato al regime totalitario: la milizia</title>
            </bibref>
            <bibref>
                <title>"Milizia. Organo della Legione Farini", A. I (1926) - A. IV (1929)</title>
            </bibref>
            <bibref>
                <imprint>
                    <date>1930</date>
                    <geogname>Modena</geogname>
                    <publisher>Stab. Poligr. Modenese</publisher>
                </imprint>
                <title>Stralcio del regolamento per l'addestramento della fanteria - (72a legione Farini Milizia Volontaria Sicurezza Nazionale)</title>
            </bibref>
            <bibref>
                <imprint>
                    <date>1935</date>
                    <geogname>Modena</geogname>
                    <publisher>Tip. A. Artioli</publisher>
                </imprint>
                <persname role="curatore">Rocco Geraci, Caro Pianta</persname>
                <title>La 72a legione Luigi Carlo Farini. Numero unico pubblicato a cura dell'Ufficio stampa della 72a legione</title>
            </bibref>
        </bibliography>
    </descgrp>
    <controlaccess>
        <geogname>Modena</geogname>
    </controlaccess>
</c>