Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Archivio storico comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole
Via G. Baccarini 16

47011 Castrocaro Terme e Terra del Sole (FORLI'-CESENA)

tel: 0543766266
(Archivio storico)
3346674290
(Cellulare di servizio)
fax: 0543766266

scrivi
clicca qui per pec

sito web

responsabile: Silvia Cicognani scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > Inventari on line > Castrocaro Terme e Terra del Sole > Visualizzazione XML

Archivio della Congregazione di carità di Castrocaro Terme e Terra del Sole

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS01000-0000000" level="fonds">
    <did>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>10</extent>
            <genreform>registri</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code" identifier="AS01000" label="Comune di Castrocaro" repositorycode="ER-IBC">1000 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio della Congregazione di carità di Castrocaro e Terra del Sole
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19310101-19400909">1931 - 09 settembre 1940</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <bioghist encodinganalog="ISAD 2 - 2 administrative - biographical history">
            <p>Le Congregazioni di carità furono istituite in base forza dell'articolo 26 della Legge 3 agosto 1862 con il fine di amministrare in regime di diritto pubblico i patrimoni e i lasciti di varia natura destinati a beneficio dei poveri, erogando provvidenze, sussidi e servizi assistenziali, ma anche facendosi carico dell'amministrazione diretta delle istituzioni benefiche che fossero state loro "affidate&quot; dai Consigli comunali. Normalmente le Congregazioni erano composte da un Presidente e da altri quattro membri, nominati e surrogati dal Consiglio comunale, aventi appunto il compito di &quot;amministrare i beni destinati genericamente a favore dei poveri […] e di erogarne le entrate e distribuire i soccorsi secondo le testamentarie disposizioni".
La ridotta quantità di documentazione conservatasi presso l'achivio della Congregazione di carità di Castrocaro non consente di avere molte informazioni sulle sue attività.
La soppressione dell'ente avvenne con la Legge n. 847 del 3 giugno 1937, per cui le sue competenze e il suo patrimonio furono trasferiti all'Ente Comunale di Assistenza (ECA).</p>
        </bioghist>
        <custodhist encodinganalog="ISAD 2 - 3 archival history">
            <p>Verosimilmente il complesso ha seguito le stesse vicende conservative delle carte dell'Archivio storico del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole.</p>
        </custodhist>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <arrangement encodinganalog="ISAD 3 - 4 system of arrangement">
            <p>L'ordinamento e la descrizione del fondo sono rimasti sostanzialmente gli stessi effettuati nell'intervento di riordino ad opera dell'archivista Brunella Garavini (anno 2002).</p>
        </arrangement>
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>Dell'ente rimane poca documentazione contabile relativa all'ultimo anno di attività ed un registro delle deliberazioni relative agli ultimi 2 anni e nel quale sono presenti anche quelle del Comitato amministrativo dell'Ente comunale di assistenza (ECA) dalla prima fino al 1940.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 4 conditions of access and use area">
        <otherfindaid encodinganalog="ISAD 4 - 5 finding aids">
            <p>- Brunella Garavini, Inventario dell'Archivio storico comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole (1473-1960), 2002</p>
        </otherfindaid>
    </descgrp>
</c>