IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Ponte dell'Olio
Via Vittorio Veneto 78

29028 Ponte dell'Olio (PIACENZA)

tel: 0523874411
(Centralino)
0523874412
(Ufficio relazioni con il pubblico)
fax: 0523874444

scrivi
scrivi (Segreteria)
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Archivi > Comune di Ponte dell'Olio > Archivio storico del Comune di Ponte dell'Olio con aggregati

Archivio storico del Comune di Ponte dell'Olio con aggregati     1806-sec. XX seconda metà

espandi chiudi
consistenza
  • 105,7 metri lineari complessivi 
descrizione
  • Il complesso comprende la documentazione prodotta dal Comune di Ponte dell'Olio nei suoi avvicendamenti amministrativi di mairie di età napoleonica (1806-1814), comune nello Stato dei Ducati di Parma, Piacenza e Guastalla (1815-1848), poi Ducati di Parma, Piacenza e Stati annessi (1848-1859), e da ultimo comune di età postunitaria con l’annessione dei Ducati al Regno di Sardegna (1860), poi Regno d’Italia (1861).
    La documentazione si presenta lacunosa: “Prima del 1900 non si è trovata traccia dei protocolli del carteggio, benché tutte le relazioni ispettive del 1954, del 1961 e del 1964 ne menzionino l’esistenza dal 1808. Neppure dei registri catastali, anch'essi menzionati nelle succitate relazioni, è stata trovata alcuna traccia. Diverse serie sono andate completamente smarrite.” (in Archivi storici in Emilia-Romagna: guida generale degli archivi storici comunali, a cura di Giuseppe Rabotti, Bologna, Analisi, 1991 p. 631).
    Tra le principali serie conservate sono presenti: carteggio amministrativo (dal 1808); mandati di pagamento (dal 1926); mastri (dal 1940); matricole catastali (dal 1866); ruoli delle imposte comunali (dal 1858); liste elettorali; registri dei verbali della Commissione Elettorale Comunale; registri di protocollo (dal 1940);fogli di famiglia in busta, registri dei conti consuntivi e dei bilanci preventivi (mutili dal 1830 circa); concessioni edilizie; atlante catastale contenente 20 mappe; registri delle deliberazioni del Consiglio Comunale e della Giunta Municipale (dal 1840 circa, lacunosi); registri di stato civile e decennali (dal 1806; dal 1784 copie dei registri parrocchiali); liste di leva e ruoli matricolari (dal 1866 circa).
    Si segnala inoltre la presenza dei seguenti archivi aggregati: ex Comune di Tollara (1808-1814), Congregazione di carità (1862-1936, bb. 2), Ente comunale di assistenza (1937-1979, bb. 19), Comitato comunale dell'Opera nazionale maternità e infanzia (1931-1977, bb. 4), Consorzio veterinario Ponte dell'Olio-Vigolzone (1886-1989, bb. 19), Consorzio idraulico di terza categoria del Nure (1932-1954, b. 1). La documentazione del Giudice conciliatore / Ufficio di conciliazione è inserita nel carteggio amministrativo alla categoria Grazia giustizia e culto.
    L’archivio comunale è stato sottoposto ad un intervento di scarto e riordino tra il 2008 e il 2010, che ha portato all’aggiornamento degli strumenti di ricerca precedenti.
    Nel 2017 il Comune ha ricevuto in donazione documentazione dell’archivio storico della Società Italiana Ferrovie e Tramvie (SIFT), società che gestì la linea ferroviaria Piacenza-Bettola fino al 1967.
conservato presso: Comune di Ponte dell'Olio    da: sempre

dati aggiornati al 31/12/2019

espandi chiudi
aggiornamento a cura di
  • Comune di Ponte dell'Olio
validazione a cura di
  • IBC - Servizio biblioteche archivi musei e beni culturali