IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale Don Giovanni Verità del Comune e dell'Accademia degli Incamminati di Modigliana
Piazza Matteotti 5
47015 Modigliana (FORLI'-CESENA)

tel: 0546941019
fax: 0546949514

scrivi
sito web

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Modigliana > Struttura dell'inventario

Archivio dell'Ingegnere del Circondario di Modigliana 1815 - 1850
  visualizza XML
vai al soggetto produttore: Ingegnere del Circondario di Modigliana

fondo
filze 11, registri 24, quaderni 2, volumi 2, fascicoli 10

Il fondo comprende la documentazione prodotta dagli ingegneri che furono responsabili tra il 1825 e il 1850 del circondario di acque e strade di Modigliana.
espandi chiudi


Le carte sono relative ai territori che furono compresi nel corso del tempo nel circondario modiglianese: Bagno, Dovadola, Galeata, Modigliana, Portico, Premilcuore, Rocca San Casciano, S. Sofia, Sorbano, Terra del Sole e Tredozio tra il 1825 e il 1845 (nel periodo dicembre 1826 - agosto 1831 e poi di nuovo dall'ottobre 1844 vi rientrarono anche Marradi e Palazzuolo); Modigliana, Tredozio, Marradi e Palazzuolo tra il 1845 e il 1850(2).
Il materiale conservato è costituito da leggi, circolari, carteggio, relazioni, perizie, piante, diari delle visite alle strade e ai fiumi, registri relativi a lavori nuovi e di mantenimento.
Il fondo non presenta danni gravi ad eccezione della serie Diari delle visite.


NOTE
(1) Nell'inventario figurano soltanto alcune perizie di lavori e i regolamenti normativi (cfr. "Inventario dei libri ...", cit., pp. 136-137). Per maggiori dettagli sull'inventario redatto dal cancelliere Guido Zati nel 1846 si veda la sezione dedicata all'Archivio preunitario del Comune di Modigliana.
(2) Per maggiori dettagli sui mutamenti della circoscrizione territoriale del circondario modiglianese si veda il profilo storico-istituzionale dedicato all'Ingegnere del circondario di Modigliana.

criteri di ordinamento
Il riordino del presente fondo è stato condotto secondo le modalità ed i criteri analoghi a quelli dell'Archivio preunitario del Comune di Modigliana.

storia archivistica
Il fondo si trova descritto soltanto parzialmente nell'inventario Zati(1) e non si conoscono altre notizie relative alle vicende archivistiche o ai luoghi di conservazione delle carte.

strumenti di ricerca
Zati GuidoInventario dei libri, filze e documenti delle Comunità di Modigliana, Tredozio e luoghi pii esistenti nell'archivio della Cancelleria civica completamente riordinato dal cancelliere Guido Zati nell'anno 1846 previe le debite superiori autorizzazioni, 1846, con appendici fino al 1859
Registro, pp. 197.
L'inventario si trova in ASFI, Soprintendenza agli archivi toscani.

unità di descrizione separate
Nell'Archivio storico del Comune di Galeata si conserva documentazione afferente all'Ingegnere del circondario di Modigliana(1), in ragione del fatto che a Galeata, a partire dalla fine del 1826 risiedeva un aiuto ingegnere con competenza sulle comunità di Galeata, S. Sofia, Premilcuore, Portico, Bagno e Sorbano(2).
Altra documentazione collegata si trova in AsCM, Cancelleria di Modigliana, nelle serie Carteggio de cancellieri e Accolli di strade e lavori diversi.


NOTE
(1) Un elenco sommario di tale documentazione si trova in "Archivi storici in Emilia Romagna ...", cit., p. 307.
(2) Si veda a questo proposito il profilo storico-istituzionale dedicato all'Ingegnere del circondario di Modigliana.


codice interno: 255 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Sabina Brandolini (Archimemo), 2008

realizzato per
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna
[L.R. 18/2000 Piani bibliotecari 2004 e 2006. Intervento diretto]

Importazione da Sesamo 4.1
Regesta.exe, 2010

Intervento redazionale
IBC - Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna, 2015