IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Cervia
Piazza G. Garibaldi 1
48015 Cervia (RAVENNA)

tel: 0544979111
(Centralino)
0544979308
(Archivio storico)
fax: 054472340

scrivi (Servizio consultazione archivio storico)
scrivi (URP)
sito web

responsabile: Gaia Milanesi scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Cervia > Struttura dell'inventario

Archivio dell'Ente comunale di assistenza di Cervia 1949, 1952 - 1974
  visualizza XML
vai al soggetto produttore: Ente comunale di assistenza di Cervia

fondo
registri 2, volume 1, fascicoli 14

L'Archivio dell'Ente comunale di assistenza di Cervia attualmente risulta costituito da sole 17 unità collocabili soprattutto nel periodo dalla metà degli anni ‘50 alla metà degli anni ‘60. Ne fanno parte una copia dello statuto, un registro delle deliberazioni del Comitato amministrativo (1952-1974), alcuni fascicoli relativi all'erogazione dei soccorsi invernali nel periodo fra il 1955 e il 1963, una copia del bilancio di previsione del 1965 e la raccolta dei mandati di pagamento dal 1959 al 1965 raccolti in fascicoli annuali.
espandi chiudi



storia archivistica
I documenti che costituiscono l'attuale fondo dell'Ente comunale di assistenza sono stati censiti in occasione di una ricognizione condotta su incarico dell'Amministrazione comunale nel 2004. Si tratta certamente di materiali residuali rispetto alla consistenza originaria del fondo, ma non è possibile fornire informazioni sulle vicende che hanno portato alla dispersione dell'archivio.
Dalla consultazione del carteggio del Comune si può ricostruire che fra il 1993 e il 1994 ci fu uno scambio di comunicazioni fra la Soprintendenza archivistica per l'Emilia Romagna e il Comune di Cervia volte all'individuazione e recupero dell'archivio ECA.
Da tale corrispondenza si evince che presso i locali sotterranei del servizio di Igiene pubblica e Servizi sociali dell'USL n. 35 si trovava uno schedario con documentazione attribuita all'ECA, mentre da parte della Soprintendenza si lamentava la mancanza di notizie o segnalazioni relative alla parte più consistente dell'archivio, che doveva essere costituito anche da registri delle deliberazioni e documentazione contabile.
Con nota del 18/02/1994 (prot. 1513) dal Comune si comunicava alla Soprintendenza di avere acquisito dall'USL n. 35 materiali contenenti pratiche di tipo assistenziale, già conservate nel seminterrato di cui sopra, ma che si trattava di atti relativi a spedalità compilati dall'Ufficio assistenza comunale. Questi faldoni sembra possano essere identificati con i materiali inventariati nel 2011-2012 come parte delle serie "Elenco dei poveri" (1930 - 1940; 1953 - 1973) e "Spedalità" (1940; 1951 - 1977) dell'Archivio storico del Comune di Cervia.
Non si esclude che altra documentazione afferente all'ECA possa essere conservata nei depositi dell'archivio dell'ex USL n. 35.

modalità di acquisizione
Allo stato attuale delle conoscenze e vista anche la frammentarietà del fondo non è possibile stabilire con certezza le modalità di acquisizione della documentazione.


codice interno: 840 - 001

informazioni redazionali
Inventario a cura di
Cristina Poni (Open Group), 2015

realizzato per
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna
[L.R. 18/2000. Piano bibliotecario 2009. Intervento diretto]

Intervento redazionale a cura di
Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Servizio biblioteche archivi musei e beni culturali, 2016