IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Archivio storico comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole
Via G. Baccarini 16
47011 Castrocaro Terme e Terra del Sole (FORLI'-CESENA)

tel: 0543766266
fax: 0543766266

scrivi
scrivi
sito web
sito web (Nel sito sono reperibili informazioni relative all'archivio storico)

responsabile: Paola Zambonelli scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Castrocaro Terme e Terra del Sole > Struttura dell'inventario

Archivio dell'Unione fascista famiglie numerose - Nucleo comunale di Castrocaro e Terra del Sole 1938 - 1943
  visualizza XML
fondo
busta 1

Si tratta di corrispondenza relativa al nucleo di Castrocaro dell'Unione fascista delle famiglie numerose. Le famiglie numerose, in linea con la politica demografica fascista, avevano diritto a molte agevolazioni (quali esenzioni di tasse, somministrazione di generi alimentari, premi in denaro e in altri beni), nonchè di premi e distintivi. 
espandi chiudi


Nel 1938 fu nominato "Fiduciario del nucleo" Giuseppe Ravagli.

criteri di ordinamento
L'ordinamento e la descrizione del fondo sono rimasti sostanzialmente gli stessi effettuati nell'intervento di riordino ad opera dell'archivista Brunella Garavini (anno 2002).

informazioni sul contesto di produzione
L'Unione fascista famiglie numerose (UFFN) fu un ente pubblico assistenziale italiano del periodo fascista, istituito con R.D. 3 giugno 1937, n. 805.
Scopi dell'UFFN erano l'assistenza e il sostegno alle famiglie numerose tramite una serie di benefici, inizialmente riservati solo a impiegati e dipendenti dello Stato e di enti pubblici, ma successivamente a tutti i capofamiglia con più di sette figli conviventi e a carico (L. 20 marzo 1940, n. 267). L'Ente si adoperò quindi, fin dalla fondazione, per sostenere la politica demografica promossa dal Partito nazionale fascista. L'organizzazione era presente in ogni comune italiano.
Con il D.L. 2 agosto 1943, n. 704, l'UFFN mutò denominazione in Unione fra le famiglie numerose.
Con D.L. 29 marzo 1945, n. 267, l'UFFN fu soppressa e le sue funzioni furono trasferite alla preesistente Opera nazionale maternità e infanzia, ente istituito nel 1925 e soppresso nel 1975, e le cui funzioni sono oggi di competenza del Servizio sanitario nazionale.
Per quanto riguarda il Nucleo comunale di Castrocaro, sulla base della documentazione conservata presso l'Archivo Storico comunale, si può affermare che l'ente abbia svolto la sua attività tra il 1938 ed il 1943.

storia archivistica
Verosimilmente il complesso ha seguito le stesse vicende conservative delle carte dell'Archivio storico del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole.

strumenti di ricerca
- Brunella Garavini, Inventario dell'Archivio storico comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole (1473-1960), 2002


codice interno: 995 - 001

informazioni redazionali
Revisione e integrazione dell'inventario dell'Archivio storico comunale di Castrocaro Terme e Terra del Sole (1473-1960), (a cura di Brunella Garavini - CAR , 2002)
a cura di Gianni Borgognoni (Open Group), 2017

realizzate per
Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna [L.R. 18/2000. Piano bibliotecario 2010. Intervento diretto]

Importazione da Sesamo
Regesta.exe, 2015

Intervento redazionale a cura di
Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna - Servizio biblioteche archivi musei e beni culturali, 2017