Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Biblioteca comunale Francesco Leopoldo Bertoldi di Argenta
Via Cappuccini 4/a

44011 Argenta (FERRARA)

tel: 0532330245
(Referente per l'Archivio storico)
0532330264
(Sportello Biblioteca)
fax: 0532330271

scrivi (Referente per l'Archivio storico)
clicca qui per pec

sito web

responsabile: Nerina Baldi scrivi

Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Argenta > Visualizzazione XML

Archivio della Congregazione di carità di Argenta

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS00182-0000000" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0000177">Congregazione di carità di Argenta</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>2</extent>
            <genreform>buste</genreform>
        </physdesc>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>2</extent>
            <genreform>cartelle</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code" identifier="AS00182" label="Comune di Argenta" repositorycode="ER.IBC">182 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Archivio della Congregazione di carità di Argenta
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19280101-19451231">1928 - 1945</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>L'archivio della Congregazione di Carità è andato quasi completamente distrutto nel corso dell'incursione aerea del 12 aprile 1945 che rase al suolo l'edificio in cui l'Ente aveva la sua sede.
Della documentazione che costituiva questo archivio rimangono ora solo poche carte, costituite da contratti di affitto di proprietà fondiarie appartenenti all'orfanotrofio maschile Selmi, che era amministrato della Congregazione stessa, e una busta di documentazione contabile relativa a stipendi e contributi per il personale.
Si conservano, inoltre, due cartelle contenenti le mappe delle proprietà urbane e rurali dell'Ente.</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 5 allied materials area">
        <relatedmaterial encodinganalog="ISAD 5 - 3 related units of description">
            <p>Altra documentazione relativa alla Congregazione si trova all'interno del carteggio amministrativo del Comune, in particolare per quello relativo agli anni 1878 - 1900 al titolo IV, classe 1.</p>
        </relatedmaterial>
    </descgrp>
</c>