IBC

IBC - Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna

IBC - Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Comune di Novafeltria
Piazza Vittorio Emanuele 2

47863 Novafeltria (RIMINI)

tel: 0541845604
(Responsabile Affari generali, Cultura e turismo)
0541922256
(Biblioteca comunale)
fax: 0541845601

scrivi (Responsabile Affari generali, Cultura e turismo)
scrivi (Biblioteca comunale)
sito web

responsabile: Rolando Rossi scrivi

Affidamento funzioni di fruizione a Biblioteca comunale
Tutte le informazioni sul Conservatore

Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: IBC Archivi > Inventari on line > Novafeltria > Visualizzazione XML

Carte del Comitato comunale di assistenza post-bellica di Novafeltria

<?xml version="1.0" encoding="ISO-8859-1"?>
<!DOCTYPE c PUBLIC "+//ISBN 1-931666-00-8//DTD ead.dtd (Encoded Archival Description (EAD) Version 2002)//EN" "ftp://ftp.loc.gov/pub/ead/ead.dtd">
<c id="IT-ER-IBC-AS01321-0000001" level="fonds">
    <did>
        <origination encodinganalog="ISAD 2 - 1 name of creator(s)">
            <corpname authfilenumber="IT-ER-IBC-SP00001-0000459">Comitato comunale di assistenza post-bellica di Novafeltria</corpname>
        </origination>
        <physdesc encodinganalog="ISAD 1 - 5 extent and medium of the unit of description">
            <extent>1</extent>
            <genreform>fascicolo</genreform>
        </physdesc>
        <unitid countrycode="IT" encodinganalog="ISAD 1 - 1 reference code">1321 - 001</unitid>
        <unittitle encodinganalog="ISAD 1 - 2 title">Carte del Comitato comunale di assistenza post-bellica di Novafeltria
            <unitdate encodinganalog="ISAD 1 - 3 date(s)" normal="19470101-19501231">1947 - 1950</unitdate>
        </unittitle>
    </did>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 2 context area">
        <custodhist encodinganalog="ISAD 2 - 3 archival history">
            <p>Il Comitato comunale assistenza post-bellica di Novafeltria, di cui si conservano con sicura attribuzione le deliberazioni dal 1947 al 1950, fu presuntivamente attivo sin dal 1945, utilizzando gli uffici e il personale del locale Ente comunale di assistenza, creando una commistione documentale di difficile separazione. Per la presenza di lunga durata dell'Ente comunale di assistenza, la documentazione prodotta dall'ECA ha inglobato la documentazione del Comitato comunale assistenza post-bellica di Novafeltria.
Nel corso dell'intervento, si &egrave; ritenuto opportuno estrapolare la documentazione afferente al Comitato comunale assistenza post-bellica di Novafeltria dal fondo dell'Ente Comunale di Assistenza</p>
        </custodhist>
    </descgrp>
    <descgrp encodinganalog="ISAD 3 content and structure area">
        <scopecontent encodinganalog="ISAD 3 - 1 scope and content">
            <p>Il fondo &egrave; costituito dalle deliberazioni dell'ente dal 1947 al 1950</p>
        </scopecontent>
    </descgrp>
</c>