Archivi ER

Archivi ER - Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna

Gli archivi in Emilia-Romagna


Conservatore

Camera confederale del Lavoro di Reggio Emilia
Via Roma 53

42121 Reggio nell'Emilia (REGGIO EMILIA)

tel: 05224571
fax: 0522454161

scrivi
sito web

responsabile: Tommaso Cerusici scrivi


Accedi a CAStER

 
Ti trovi in: Archivi ER > BIM - Imola > Camera confederale del Lavoro di Reggio Emilia

Camera confederale del Lavoro di Reggio Emilia

CGIL. Camera del lavoro territoriale di Reggio Emilia

descrizione

espandi chiudi
nota storica
  • La Camera del Lavoro di Reggio Emilia nacque agli inizi del secolo scorso. La costituzione avvenne nel corso di due convegni provinciali che si svolsero il 24 maggio e il 7 luglio 1901, in cui fu presentata e accolta la proposta di raccogliere tutte le associazioni operaie della provincia sotto la "bandiera" della Camera del Lavoro, e si diede inizio alla redazione dello statuto. La Camera del Lavoro Territoriale di Reggio Emilia ha costituito il proprio archivio con la finalità di conservare, catalogare e valorizzare il materiale custodito. Nel 1985 parte dell'archivio storico fu depositata presso la biblioteca A. Panizzi. Nel 1996 l'archivio storico e l'archivio di deposito furono dichiarati di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica per l'Emilia Romagna. Nel dicembre 2001 l'archivio storico della Camera del Lavoro di Reggio Emilia è stato trasferito, a titolo di deposito, presso la sede del Polo archivistico del Comune di Reggio Emilia, dove è tuttora conservato, riordinato e inventariato. Il trasferimento non ha ricompreso nè le raccolte (audiovisivi, biblioteca, contratti di lavoro, emeroteca, letteratura grigia e materiale minore, manifesti, materiale fotografico, oggettistica) nè la documentazione digitale aggregate all'archivio.
    Presso la Camera del Lavoro è conservato invece l'archivio della Federazione Lavoratori della Conoscenza FLC - CGIL, in base ad una convenzione sottoscritta nel 1997, con la quale FLC si impegna a raccogliere i materiali per la realizzazione del proprio archivio nazionale, mentre la Camera del Lavoro di Reggio Emilia assume la responsabilità di conservare, trattare archivisticamente e renderli fruibili tali materiali, affidandone la gestione al proprio ufficio archivio.
    Per ogni ulteriore informazione si rimanda al sito web del conservatore.

condizioni di accesso

espandi chiudi
Data l’esigenza di un costante adeguamento alla normativa vigente in materia di prevenzione e contrasto all’epidemia COVID-19, si invitano gli utenti a rivolgersi direttamente al Conservatore ai recapiti indicati, per verificare puntualmente le condizioni di accesso, le modalità di consultazione e i servizi erogati.

dati aggiornati al 31/08/2021